In ottemperanza al provvedimento 08/05/2014 Garante per la protezione dei dati personali, si avvisa il lettore che questo sito potrebbe utilizzare cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche anonime. Proseguendo con la navigazione si accetta l'uso dei cookie.
Le pastoie della mente, Cap. 12: le Organizzazioni di Scientology

La prima analisi/denuncia europea dei metodi e delle credenze di Hubbard e della sua Chiesa di Scientology.

Di Cyril Vosper. Prima edizione, Neville Spearman Limited, 1971 / Seconda Edizione, Granada Publishing Limited, 1973.
© Cyril Vosper. http://xenu.apana.org.au/acsrc/books/vosper/

Traduzione a cura di Martini, 2006.

 
In tema di organizzazione Hubbard ha scritto milioni di parole, presentate sotto forma di Lettere Direttive (di Policy) HCO, che hanno dato disposizioni su ogni più piccolo dettaglio di funzione e scopo di ogni incarico, sezione, dipartimento, divisione e organizzazione dell'insieme internazionale delle organizzazioni di Scientology.

Esiste una Lettera Direttiva intitolata "Il sistema dei tre basket" che rende obbligatorio ad ogni membro dello staff avere un "grappolo" di cestelli dal nome IN ARRIVO, IN ATTESA, IN USCITA a cui dirigere tutte le comunicazioni - in Scientology esistono solo comunicazioni scritte. «Se non è scritto non è vero». E, all'estremo opposto, vi è una Lettera Direttiva intitolata "Lo scopo dell'Organizzazione" che detta le basi filosofiche su cui sono strutturate tutte le organizzazioni di Scientology. Nonostante i canali di comunicazione - tra e attraverso le organizzazioni di Scientology - siano rigidissimi, Hubbard sostiene che il suo Sistema di Comunicazione e il suo Organigramma sono basati sulla verità definitiva. Egli ha indagato sui sistemi utilizzati da diverse Federazioni Galattiche, Imperi, questo e quell'altro - molti dei quali hanno utilizzato la medesima struttura politica, sociale e governativa per miliardi di anni - ed ha scoperto la debolezza che porta al crollo finale delle strutture più complesse e apparentemente durature.

La struttura organizzativa di Scientology ha migliorato qualsiasi sistema precedente. Perciò essa non durerà per qualche miliardo di anni, ma per sempre. Può essere applicata a qualche individuo "che cerca di mettersi in affari" o a una più vasta popolazione planetaria, galattica o forse cosmica. Stiamo davvero vivendo in un'epoca eccitante!

Le teorie di Hubbard, o meglio le sue "ricerche", portano alla sola possibile verità e conclusione finale, cioè che un gruppo stabile consiste di non più di cinque individui. Più di cinque si scindono e formano sottogruppi di cinque. Perciò sotto di lui un capo sezione non dovrebbe avere più di quattro staff. Questo capo sezione è parte di un gruppo superiore della gerarchia che, a sua volta, consiste di quattro elementi più un leader. E così via. Potrebbe sembrare il sistema burocratico più ingegnoso mai inventato, con la sola possibile eccezione del Governo Britannico, ma Hubbard insiste che funziona. Perciò agli occhi degli scientologist funziona.

L'Organigramma a Nove Divisioni, attualmente in uso in tutte le organizzazioni maggiori di Scientology, è diviso in tre importanti settori: HCO (Hubbard Communications Office), Org e Pubblico. I dirigenti senior di tali settori sono il Segretario Esecutivo di HCO, Il Segretario Esecutivo dell'Org e il Segretario Esecutivo del Pubblico i quali, assieme al Coordinatore di LRH e al Guardiano [ora DSA, Direttore degli Affari Speciali - NdT] formano la Divisione Esecutiva 9, a cui appartengono i Dipartimenti 25, 26 e 27 che formano i livelli di vertice della Scala di Consapevolezza - Condizioni, Esistenza, Sorgente. Nel Dipartimento 27, Sorgente, il coordinatore di LRH adempie a desideri ed ordini precisi di L. Ron Hubbard. Il Guardiano si occupa di funzioni legali, di intelligence e di controspionaggio, di Pubbliche Relazioni, ufficio stampa e archivi.

La Divisione Esecutiva 7, la Divisione 1 HCO e la Divisione 2 Disseminazione HCO sono sotto la direzione generale del Segretario Esecutivo di HCO.

La Divisione 1 HCO «mette lì l'org». Il Dipartimento 1, Riconoscimento, è il Dipartimento dell'indirizzamento e del Personale, il Dipartimento 2, Comunicazione, è quello delle Comunicazioni e si occupa della corrispondenza in entrata e in uscita, dei flussi di comunicazione dell'org, dell'indirizzario e anche delle macchine affrancatrici. Il Dipartimento 3, Percezione, è quello di Ispezioni e Rapporti, e di Etica.

La Divisione 2 di HCO , Disseminazione, gestisce le funzioni di vendita. Il Dipartimento 4, Orientamento, è il dipartimento della Promozione e si occupa del design e della stampa del materiale pubblicitario, dei notiziari e gestisce The Auditor e altre riviste di Scientology. Il Dipartimento 5, Comprensioni, è il dipartimento delle Pubblicazioni e si occupa di libri, E-Meter e distintivi (esiste una grande varietà di distintivi, adesivi, cravatte, sciarpe e braccialetti per mostrare al mondo di essere scientologist). Il Dipartimento 6, Illuminazione, è il dipartimento delle Iscrizioni a cui fanno capo il Registrar dei Corpi (faccia a faccia, corpo a corpo), i Registrar per Lettera, i Registrar degli orari, i dattilografi, gli archivisti e chiunque il cui scopo sia iscrivere la gente a corsi e procedimenti.

Sotto la direzione del Segretario Esecutivo dell'Org vi sono la Divisione 3, Tesoreria, la Divisione 4, Tecnica e la Divisione 5, Qualificazioni.

La Divisione 3, Tesoreria, si occupa di tutte le questioni economiche e finanziarie dell'intera organizzazione. Il Dipartimento 7, Energia, è il dipartimento delle entrate. Il denaro viene equiparato all'energia. La gestione corretta dell'energia rende possibile la sopravvivenza e l'espansione dell'organizzazione. Il Dipartimento 8, Aggiustamento, si occupa di esborsi. Il 9, Corpo, si occupa di Documentazioni, Beni e Materiali.

La Divisione Tecnica 4 è la divisione della produzione, è la base della fabbrica e di solito è la più grande. Il Dipartimento 10, Predizione, è il dipartimento dei Servizi Tecnici e si occupa di tutte le questioni che rendono possibile ricevere corsi o auditing allo studente o al preclear. Organizza gli orari di preclear e auditor, le classi di studio o di conferenze, tiene gli schedari degli studenti e dei preclear ecc. Il Dipartimento 11, Attività, si occupa di addestramento. Il Dipartimento 12, Produzione, si occupa di procedimenti.

La Divisione Qualificazioni 5 consiste del Dipartimento 13, Validità, che esamina gli studenti che si stanno diplomando e i gradi di release dei preclear. Il Dipartimento 14, Miglioramento, si occupa delle revisioni e fa in modo che gli errori di addestramento o di procedimento vengano corretti. Il Dipartimento 15, Abilità, si occupa di Certificati e Premi, rilascia diplomi, spille e fermagli e gestisce anche l'insieme dei membri.

Il Segretario Esecutivo del Pubblico ha la responsabilità generale della Divisione 6, Contratti con il Pubblico, Divisione 7, Attività del Pubblico e Divisione 8, Controllo del Campo. Queste sono le divisioni che fanno gli sforzi maggiori per coinvolgere il pubblico non scientologist. Il Dipartimento ha funzioni molto diverse da quelle della Divisione 2 di HCO, Disseminazione, che invece si occupa degli scientologist già esistenti affinché continuino a frequentare l'org per addestramento o procedimenti.

La Divisione 8 Controllo del Campo fa ricerche e pianifica quelle aree in cui Scientology guadagnerà accettazione, aumenterà la sua sfera di influenza e, alla fine, prenderà il controllo. Per esempio Scientology pensa di poter gestire la pazzia meglio di quanto faccia la psichiatria. Cercherà perciò di allearsi con qualsiasi gruppo stia lottando per i diritti civili dei pazienti mentali e contro l'uso indiscriminato della psico-chirurgia, della terapia elettro convulsiva e dei trattamenti farmacologici. Gli scientologist distribuiscono gratuitamente agli angoli delle strade una pubblicazione incredibilmente irresponsabile chiamata Freedom [Diritti dell'Uomo in Italia [1] ]. In mezzo a una grande varietà di generalizzazioni, Freedom accusa apertamente gli psichiatri di uno sporco complotto "1984-esco" atto a schiavizzare la popolazione attraverso l'uso di politici sempliciotti e di tecniche psichiatriche. Sebbene le sue ampie ed esagerate conclusioni si basino su pochi elementi fattuali di maltrattamento di pazienti dei manicomi, i suoi effetti potrebbero instillare terrore nei potenziali pazienti mentali, rendendo perciò più difficile il loro trattamento. Si tratta di una diffamazione particolarmente perniciosa in un periodo in cui sono grandi gli sforzi per migliorare le cure della malattia mentale, e mostra come Scientology non stia lavorando per il bene generale, ma per cercare di imporre le opinioni di Hubbard.

I tre dipartimenti della Divisione 8 Controllo del Campo sono Dipartimento 16, Accettabilità, Dipartimento di Ricerca e Rapporti; Dipartimento 17, Riabilitazione e Dipartimento 18, Controllo, Dipartimento di Promozione Pubblica. [2]

La Divisione 7 Attività del Pubblico organizza eventi pubblici come conferenze, test gratuiti del quoziente intellettivo e della personalità o dello stress, corsi introduttivi. Richiede inoltre, e archivia e distribuisce, le "storie di successo". Ad esempio, nel libro di Hubbard Come salvare il vostro matrimonio sessantacinque delle 107 pagine totali sono "Storie di Successo" degli scientologist in merito ai loro matrimoni. È interessante notare come almeno uno di quei matrimoni di "successo" sia adesso totalmente in frantumi [quello dell'autore - NdT].

Nella medesima Divisione troviamo il Dipartimento 19, Decisioni, Iscrizioni del Pubblico, Dipartimento 20, Partecipazione, Attività, e Dipartimento 21, Realizzazione, Dipartimento dei Successi.

La Divisione 8, Controllo del Campo, copre un vasto raggio della Scientology non organizzativa. Esso include i FSM (Membri dello Staff sul Campo), cioè l'equivalente dei venditori a provvigione che, quando presentano una persona nuova che si iscrive a corsi o procedimenti di Scientology, riceve una commissione del 10% degli importi pagati. Gli FSM non possono essere staff regolari di un'organizzazione di Scientology.

I centri in franchise [ora chiamati Missioni - NdT] sono organizzazioni in miniatura generalmente gestiti da uno o due scientologist addestrati che danno lezioni e corsi introduttivi, vendono libri, emettono ricevute di selezione FSM e consegnano procedimenti di basso livello. Spesso guadagnano un sacco di soldi. I gruppi Gung-Ho [letteralmente: fanatico, zelante], introdotti nel 1969, sono studiati per riunire attorno a uno scopo comune piccoli gruppi di non scientologist al fine di raggiungere detto scopo con l'utilizzo della competenza di Scientology nella comunicazione e nelle pubbliche relazioni, e quindi portare tutti i suoi membri alla realizzazione che Scientology è il solo modo per fare le cose. I gruppi Gung-Ho sembrano un po' un incrocio tra i Boy Scout e Oxfam - termine usato durante la Seconda Guerra Mondiale dai Marines per indicare il "lavoro collettivo" - ma il loro vero proposito è portare gente dentro Scientology.

La Divisione 8 ha anche scopi sul lungo periodo che riguardano l'umanità intera. «...governo, civiltà, direzione, supervisione o assistenza Scientology...».

I tre dipartimenti di tale divisione comprendono il Dip. 22, Reclutamento sul Campo, Dip. 23, Propagazione, Addestramento del Campo, e Dip. 24, Espansione, Servizi sul Campo.

Quando Hubbard presentò originariamente il suo Organigramma al mondo spaventato c'erano soltanto sette divisioni. Le divisioni del Pubblico 6, 7 e 8 erano classificate come Divisione della Distribuzione sotto il controllo del Segretario Esecutivo dell'Org. I ventuno dipartimenti dell'organigramma a sette divisioni si incastravano perfettamente nei ventuno livelli positivi della Scala della Consapevolezza. Con l'aggiunta di due divisioni extra (sei dipartimenti), ai livelli di consapevolezza furono aggiunti accettabilità, riabilitazione, controllo, decisione, partecipazione, propagazione ed espansione. Ora l'Organigramma non si adatta più così nettamente ai livelli della Scala della Consapevolezza, ma resta comunque il maggior contributo al campo dell'organizzazione mai visto nell'universo fisico.

Sotto i Segretari Esecutivi vengono i Segretari di Divisione, i Direttori di Dipartimento, gli Ufficiali, gli Incaricati, i capi sezione e lo staff ordinario. Ogni porzione dell'org ha il suo proprio organigramma che rappresenta i terminali (incarichi) e i canali di comunicazione. Un organigramma fornisce una struttura stabile, colloca ogni porzione e incarico in una determinata relazione con tutti gli altri e descrive le rotte di comunicazione attraverso l'Organizzazione.

Se una dattilografa del Dipartimento 6 scopre che per errore le è stata inviata una lettera dal Dipartimento 2 Comunicazione - poiché non proviene da uno scientologist esistente ma da qualcuno che non è negli elenchi di Disseminazione - dovrebbe reindirizzarla all'Incaricato delle Spedizioni del Pacco Informativo come segue:


Data

Incaricato Spedizioni Pacco Informativo, Div.6, Dip. 18,
Ufficiale del Pacco Informativo,  "     "  "       "
Direttore della Promozione Pubblica,  "     "  "       "
Segretario della Pianificazione Pubblica, Div.6,
Segretario Esecutivo del Pubblico,
Segretario Esecutivo HCO,
Segretario di Disseminazione HCO, Div.2,
Direttore della Registrazione, Div.2, Dip.6,
Ufficiale Registrar per Lettera, Div.2, Dip.6,
Dattilografi Incaricati, Div.2, Dip.6,
Dattilografo, Div.2, Dip.6,
c. c. Info: Direttore delle Comunicazioni, Div.1, Dip.2,
Ufficiale del Flusso di Comunicazione, Div.1, Dip.2,

Caro Bill,

Questa lettera mi è stata instradata per errore.
Manda a questo tizio un pacco informativo - potrebbe andare bene "Scienza Moderna", perciò mandagli quel nuovo opuscolo.

Con ARC [affetto]
Janet
Dattilografa, Div. 2 Dip. 6

"Janet" dovrebbe fare tre copie della comunicazione: l'originale per il suo cestello "IN USCITA" con una grossa freccia che indica i Dattilografi Incaricati Div. 2 Dip. 6; la prima copia carbone con una freccia per il Direttore delle Comunicazioni, Div. 1, Dip. 2, sempre nel cestino "IN USCITA". L'ultima copia invece finisce nel cestino "IN ATTESA".

L'Incaricato del Flusso di Comunicazione Div. 1, Dip. 2 che ogni trenta minuti consegna le comunicazioni nel cestello "IN ARRIVO" e svuota i cestini "IN USCITA" consegnerà i messaggi nei cestelli "IN ARRIVO" giusti. Quando l'Incaricato Dattilografo della Div. 2, Dip. 6 ha letto il messaggio apporrà data e iniziali a fianco del suo incarico e farà una freccia verso l'incarico successivo, Ufficiale Registrar per Lettera Div. 2, Dip. 6 e lo collocherà nel suo cestello "IN USCITA". In questo modo l'appunto viaggerà inesorabilmente attraverso l'Org. Potrebbero occorrere settimane prima che arrivi all'Incaricato delle Spedizioni dei Pacchi Informativi, Div. 6, Dip. 18.

Se "Janet" desiderasse rafforzare il concetto che il Dipartimento delle Comunicazioni ha fatto un errore potrebbe emettere una Nota di Etica contro l'Incaricato del Flusso di Comunicazione, Div. 1, Dip. 2. Una copia andrebbe a tale membro dello staff "attraverso le linee", una all'Ufficiale di Etica per le azioni da intraprendere oppure verrebbe archiviato nella cartella personale di etica dell'Incaricato al Flusso di Comunicazione; dopo l'accumulo di cinque note di etica o se il membro dello staff si trova in una condizione di Emergenza o inferiore, verrà automaticamente convocata una Corte di Etica. Janet tratterrà per sé una copia della Nota di Etica.

Essere Segretario di Divisione può diventare davvero sfiancante. Nel cestello "IN ARRIVO" piovono cataste di memorandum di questo tipo. Ognuno deve essere letto, firmato e indirizzato con una freccia. Non fa meraviglia che molti messaggi non arrivino mai alla destinazione finale.

Affinché un membro inferiore dello staff abbia un'idea di quali staff sono in quali dipartimenti è policy imperativa che nell'atrio di ogni org sia affisso un enorme organigramma. È un poster molto colorato, ogni divisione ha un colore diverso; "Janet" avrà scritto il suo appunto su carta color lilla della Disseminazione, mentre la divisione Tecnica usa il verde.

Lo staff entusiasta può aumentare la conoscenza dell'organizzazione studiando quelle Lettere Direttive che si riferiscono ai principi generali dell'organizzazione e alla sua divisione. Quando arriva sullo staff viene definito Temporaneo e sull'organigramma a fianco del suo nome viene apposto uno 0. Dopo aver studiato alcune direttive elementari e passato un test semplice diventa Membro dello Staff Provvisorio e l'Incaricato dell'Organigramma HCO Div. 1 Dip. 1 lo marca con un 1 sull'organigramma. Per diventare Permanente deve studiare molte altre direttive e superare un accurato esame, dopo di che il suo nome sull'organigramma verrà affiancato da un 2.

Adesso ha i requisiti per un contratto da due anni e mezzo. Se le sue statistiche sono soddisfacenti e ha una cartella di Etica pulita - chiunque può ripulire la sua cartella di etica facendo un Progetto di Ammenda per riparare ai problemi che ha causato - può firmare un contratto per due anni e mezzo di lavoro. A questo punto potrà beneficiare gratuitamente di Procedimenti di Potere fino al Grado VA (a chiunque altro costa invece 432 sterline), avrà uno sconto del 50% e credito su tutti i corsi e l'E-Meter, riceverà gratuitamente un Corso di Ministro della Chiesa di Scientology della California (cioè leggerà i cerimoniali della chiesa scritti da Hubbard, un libro tascabile di religioni comparate e il Vangelo secondo San Giovanni), e frequenterà gratuitamente il Corso di Executive Organizzativo (prezzo corrente 275 sterline). Come membro dello staff a contratto potrà avere promozioni a incarichi superiori.

Il Corso di Executive Organizzativo è un'analisi affascinante di TUTTE le direttive mai emesse da Hubbard su qualsiasi argomento collegato alle sue organizzazioni. E le voci sono migliaia. Alcune delle prime direttive sono state sostituite, ma per capire l'evoluzione delle organizzazioni di Scientology è necessario leggere tutto il materiale. L'enorme quantità di direttive è sicuramente più impressionante del risultato finale. Essa rappresenta una illimitata ricerca di perfezione nella costruzione di un organismo che sopravviverà ad ogni costo. Nella sua applicazione sembra sovraccarica di burocrazia e contraria all'idea di staff produttivo. Allo stesso tempo le direttive organizzative di Hubbard sono talmente specifiche che per gestire la Divisione di Tesoreria non occorrono ragionieri diplomati, per gestire i dipartimenti di Etica o legale non occorrono procuratori legali o avvocati, o amministratori esperti per occupare incarichi di rilievo. Se lo staff si attiene alle direttive di Hubbard, ad ogni sua lettera, riuscirà nell'intento. O almeno questa è la teoria.

Il che rappresenta il maggior errore in tutto l'immenso lavoro di Hubbard. Egli dà per scontato che in ogni cosa ci sarà una perfezione finale. Sembra incapace di vedere che anche i sistemi meglio ordinati possono incorrere in eventi imprevedibili. Dice infatti: «attenetevi alle mie direttive. Non fate gli immaginativi o gli intelligentoni. Fate il vostro lavoro seguendo il libro e tutti vinceremo». Come Procuste e il suo Letto, taglia via i piedi troppo lunghi per le sue policy e allunga le gambe troppo corte. Sebbene spesso il mondo imprevedibile confonda quello pulito e lindo immaginato dalle Policy Letter di Hubbard, il fatto che siano state concepite è un traguardo incredibile. Hubbard dà poco retta ai metodi manageriali tradizionali. Al contrario grazie alla sua acuta osservazione ha studiato un sistema originale. Si tratta spesso di sistemi ipersemplificati ma che comunicano con gli scientologist, possono essere compresi e seguiti. Nella grande maggioranza di incarichi delle org di Scientology uno staff senza precedente esperienza in procedure manageriali può, seguendo le Lettere Direttive, riuscire nel suo lavoro. L'enorme giro di denaro, l'efficacia delle tecniche di vendita, la felicità e disponibilità con cui i membri dello staff lavorano per il bene generale della propria org superano in importanza gli svantaggi del sistema. Altri metodi manageriali sono senz'altro più ingegnosi, ma le direttive di Hubbard funzionano nella situazione per cui sono state create.

Il miglior esempio della semplicità e funzionalità del sistema di Hubbard è l'Hat [letteralmente: cappello]. All'assunzione di un nuovo incarico, l'Ufficiale del Personale di HCO Div. 1, Dip. 1, Indirizzamento del Personale consegna al membro dello staff due cartelle, note come Hat. Una cartella contiene direttive generali, l'altra ha Policy Letter specifiche per il nuovo incarico e un "Resoconto di Hat" scritto dallo staff che occupava quel posto in precedenza. l primo compito del nuovo staff è leggere il resoconto, poiché esso fornisce i consigli del predecessore sulle peculiarità del lavoro. Quando il nuovo staff ha indossato per bene il suo "cappello" ha perfetta conoscenza delle direttive rilevanti e ulteriori dati descrittivi da chi ha esperienza con quel lavoro. «Indossa il tuo Hat» dice il senior al sottoposto, vale a dire «attieniti al tuo lavoro e non indossare cappelli di altri».

Secondo i Codici di Etica è Infrazione Generale: «12. Fallimenti costanti e ripetuti ad indossare il proprio Hat in merito al Dev-T», cioè creare traffico non necessario interferendo nel lavoro altrui piuttosto che indossare semplicemente il proprio Hat. Tale sistema dell'Hat è un'azione molto semplice, ma in molte organizzazioni non scientologist il fatto che non si conoscano portata e limiti del proprio incarico provoca grande confusione. L'Hat lo impedisce e genera perciò maggior efficienza.

Il modello organizzativo dell'Organigramma Scientology viene applicato nello stesso identico modo in tutte le oltre quaranta org del mondo. Ovviamente nelle org grandi e facoltose si richiede maggior precisione e tutti gli incarichi devono essere ricoperti. In una org piccola lo stesso staff può indossare vari Hat diversi.

Dal 1967 l'organizzazione superiore di Scientology è la Sea Org. La struttura delle org standard di Hubbard ha chiaramente un che di militare. La Sea Org è direttamente paragonabile alla Marina degli Stati Uniti, almeno per quanto riguarda titoli e incarichi. Nelle org sulla terra ferma Hubbard viene chiamato Fondatore, ma in mare viene chiamato Commodoro. La particolare imbarcazione su cui risiede viene definita Flag Ship [Ammiraglia] o più semplicemente Flag. Vi sono Capitani, Ufficiali in Seconda, Supercargo, Macchinisti, mozzi ecc., ognuno dei quali occupa una posizione sull'organigramma simile a quella utilizzata nelle org di Scientology ordinarie.

Oltre alla voglia di vita marinara che Hubbard ha sempre avuto - fu velista esperto ben prima che l'idea di Scientology gli attraversasse la mente e durante la Seconda Guerra Mondiale servì nella Marina degli Stati Uniti nel teatro del Pacifico - lo scopo della Sea Org è manifestamente «portare l'Etica sul pianeta». È stato anche suggerito che la Sea Org sia un corpo militare privato che può intimidire la piccola opposizione locale - molti membri della Sea Org sono infatti addestrati al karatè e nel combattimento a mani nude - ma non è dato sapere se le imbarcazioni siano equipaggiate con armi da fuoco [3].

Anche tra gli scientologist esiste molto mistero e speculazione sui dettagli della Sea Org e se ne parla con timore reverenziale. È la mecca di tutti gli scientologist, è dove sta venendo modellato il reale futuro del mondo, è l'ambiente puro in cui i Clear possono essere liberati e gli OT possono estendere i loro veri poteri divini. Ed è anche la casa di Hubbard.

La parte più grossa della Sea Org incrocia nel Mediterraneo a bordo di tre navi - la Royal Scotman, 4000 tonnellate che nel 1969 è stata ribattezzata Apollo; la Avon River, 1000 tonnellate ribattezzata Atene e la Enchanter, un lussuoso yacht d'altura di circa 40 tonnellate. Un'altra base della Sea Org si trova sulla costa occidentale degli Stati Uniti. Un porto spagnolo e un'isola dell'Egeo hanno intimato alla flotta del Mediterraneo di salpare l'ancora, e si vocifera che Hubbard e la Sea Org fossero in combutta con la giunta dei Colonnelli greci, ma mi sembra improbabile.

Nel 1969 Hubbard ha ripetutamente dichiarato di aver terminato il suo lavoro in Scientology e di utilizzare le sue navi unicamente per condurre ricerche su antiche civiltà. È una sciocchezza visto che continua ad emettere Policy Letter, Bollettini Tecnici di HCO ed ha ancora fermamente il controllo di tutte le attività Scientology. E, a meno che non abbia fatto qualche sconcertante scoperta, non possono esserci molti resti di civiltà antiche nell'area di San Pedro, sulla costa occidentale degli Stati Uniti!

Nella Sea Org l'Etica di Scientology è, secondo tutti i racconti, veramente rigidissima. Uno dei primi studenti dei Corsi OT, addestratosi sulla Royal Scotman quando era alla fonda in un porto spagnolo, mi ha raccontato che staff e studenti venivano spesso assegnati a Condizioni di Nemico o Tradimento e, per isolarli dagli altri, venivano rinchiusi nel compartimento della catena dell'ancora o calati nelle sentine.

Una volta uno dei primi Capitani della Royal Scotman speronò una banchina, distruggendo tra l'altro una scialuppa Sea Org appena acquistata del valore di 2.500 sterline. Il Commodoro lo assegnò a una Condizione di Tradimento, lo scaricò immediatamente dalla nave con i soli vestiti che aveva addosso e gli disse che prima di essere di nuovo accettato in Scientology avrebbe dovuto rimborsare 17.000 sterline. Da quel giorno non lo hanno più visto.

Probabilmente l'evento più idiota fu quando la Royal Scotman, e intendo l'intera nave, uscì dalle grazie del Commodoro il quale assegnò ogni essere vivente a bordo alla Condizione di Impedimento. Significava che anche il cagnolino corgi, la mascotte della nave, doveva andare in giro con uno straccio grigio legato al collo, così come ogni essere umano doveva averne uno legato al braccio sinistro. Paradossalmente la povera nave, che si deve presumere non avesse fatto nulla di grave di sua spontanea volontà, aveva una grossa incerata sporca legata attorno alla ciminiera. Per una settimana intera la povera nave dovette andarsene a spasso per il Mediterraneo in quelle condizioni, derisa dalle altre navi e addirittura dalle barche a remi. Come quella cosa, priva di volontà spontanea, possa avere risalito la formula resterà sempre un mistero del mare paragonabile alla Maria Celeste o all'Olandese Volante.

La Sea Org addestra unicamente il suo staff. Si favoleggia di operatori altamente addestrati, i migliori dell'intera gamma di esperienze Scientology. Dopo aver trascorso tre mesi nella Sea Org e non essere stato lanciato in mare troppo spesso, o non aver comunque incrociato l'insalubre strada dei numerosi Ufficiali di Etica, ci si aspetta che il membro dello staff firmi un contratto da 1.000.000.000 di anni. Sì, avete letto bene, un miliardo di anni. Gli astronomi ritengono che tra un miliardo di anni il sole sarà un po' meno caldo, che il sistema Solare sarà dall'altra parte della Via Lattea e un sacco d'altri interessanti cambiamenti. Naturalmente i Thetan, e soprattutto i Thetan Scientology, combatteranno coraggiosamente (o meglio, thetanicamente) per vincere le forze del male e la distruzione imperante in tutto il cosmo. Gli scientologist con un MILIARDO DI ANNI di esperienza avranno indubbiamente un valore enorme, molto maggiore di quello che avevano quando si imbarcarono in questo incredibile contratto.

La Sea Org rastrella una grande quantità di denaro. Hubbard ha messo a punto lo schema succhia-soldi perfetto - infallibile, illimitato, e la gente adora pagare!

Missioni di Etica, Missioni di Efficienza, Missioni di Pubbliche Relazioni e molti altri tipi di missione diramano ogni giorno dalla Sea Org, i cui staff viaggiano in prima classe, vengono portati in giro a bordo di limousine, soggiornano al Ritz, arrivano improvvisamente alla porta di un'org esterna come quella di Londra, di Saint Hill, di Sydney, di Parigi o ovunque esista un'org che ha bisogno di un po' di saggezza, e si mettono al lavoro per raddrizzare la schiena dei poveri indigeni.

Gli esperti della Sea Org, in un numero variabile tra i due e i sei, sono vestiti in alta uniforme blu di foggia navale, il che li fa somigliare ad ammiragli della Marina di Pomerania. Hanno un atteggiamento severo, "on policy", labbra strette e «niente sciocchezze, noi tra le altre cose siamo efficienti». Durante la permanenza in org sono loro gli unici incaricati. Per raddrizzare l'org hanno il potere di fare qualsiasi cosa, che segua o meno la policy. Sono come consulenti manageriali e hanno quasi quel potere supremo di vita o di morte che ogni consulente standard desidererebbe avere. Rimangono all'org il tempo necessario per "rimetterla in carreggiata".

All'org vittima a Sea Org addebita un onorario di 250 sterline al giorno per ogni persona che costituisce la missione, PIU' tutte le spese.

Hubbard ha graziosamente spiegato nel dettaglio i motivi di questi pesanti addebiti (anche se nessuno avrebbe la temerarietà di chiedergli spiegazioni): «Se un'org esterna è così testarda da permettere alle sue stats di crollare, nonostante le abbia fornito ampie direttive su come possa essere sempre e totalmente di successo, e poiché ciò significa che mi sono preoccupato dei suoi insignificanti affari mandandole una delle mie missioni estremamente preziose per raddrizzarla, beh, allora con tutte le loro dita delicate pagheranno quella missione e la pagheranno profumatamente».

Aggiungendo un tocco piccante di ulteriore follia, quasi ogni missione che io abbia mai visto al lavoro a Saint Hill o a Londra si è dimostrata soltanto un immane fastidio, senza per altro sollevare le statistiche per più di una settimana o due. Ciononostante le org dovevano pagare 250 sterline al giorno a persona, PIU' tutte le spese! Ad un certo punto, Saint Hill era debitrice verso la Sea Org di oltre 65.000 sterline!

Sotto l'egida della Sea Org sono stati istituiti diversi progetti. Il Comandante Yvonne Gillham è il Direttore Sea Org del Celebrity Centre di Los Angeles, California, i cui scopi sono: «1. fornire un ambiente sicuro in cui tutti gli artisti possano espandersi. 2. Permettere al pubblico di godere, apprezzare e comprendere le Arti. 3. Coordinare gli abili nelle Arti in modo che ognuno di loro possa espandersi senza compromettere la sua realtà» (Comandante Yvonne Gillham, The Auditor N. 52). Tra i frequentatori del Celebrity Centre vi sono il pianista concertista Mario Feninger (auditor di Classe VIII) gruppi pop come "the People", "Orange Coloured Sky" e "Sound Foundation", star hollywoodiane come Stephen Boyd (Clear) e, il più sorprendente di tutti, il poeta, cantautore e compositore Leonard Cohen [4]. Un altro Celebrity Centre è stato aperto a New York City. Per quanto dolci e banali siano gli scopi dichiarati non si tratta comunque di scopi altruistici. I Celebrity Centre, come ogni altra attività di Scientology, sono studiate per portare gente nel movimento.

Dopo la Sea Org a seguire per importanza vi sono le Organizzazioni Avanzate (AO). Dislocate a Edimburgo (AOUK) [5], Los Angeles (AOLA) e Sjaeland, Danimarca (AODK) [6] vi si amministrano i livelli più alti di procedimenti e addestramento - i Corsi di Clearing e OT, e Auditor di Classe VIII.

Prima del divieto di ingresso nel paese imposto dalle autorità britanniche a cittadini del Commonwealth Britannico, o comunque stranieri, che venivano per approfondire gli studi di Scientology, il centro di consegna del Corso di Chiarimento era il Castello di Saint Hill. L'azione del 1968 del governo laburista britannico - poco prima che la Camera dei Comuni iniziasse le vacanze estive e senza una sola prova portata a giustificazione - sembrò più che altro dettata dal panico. Sembrò quasi che l'Onorevole James Callaghan, Segretario del Parlamento, si fosse improvvisamente reso conto che da ogni parte del globo arrivavano frotte di scientologist che potevano rappresentare una reale minaccia alla pace e alla tranquillità del Regno Unito. L'azione incostituzionale di selezionare, tra le varie minacce alla pace e alla prosperità della Gran Bretagna, gli scientologist che volano dentro e fuori quotidianamente dall'aeroporto di Londra fece guadagnare a Scientology molta solidarietà e pubblicità positiva.

L'Onorevole Iain Macleod scrisse un sarcastico articolo per il Daily Telegraph, Hon Quintin Hogg, Consigliere della Regina e direttore del Daily Telegraph scrisse un fondo in cui si dispiaceva per il crollo finale, dopo 600 anni, della democrazia nella nazione britannica. Tali illustri personaggi sottolinearono di essere all'oscuro dei principi del movimento e di sentirsi semplicemente preoccupati per la giustizia. Tali virtuosismi non erano tanto ispirati da una genuina preoccupazione per la Costituzione del Regno Unito, ma piuttosto dal fatto che, in quanto conservatori, erano riusciti a far vacillare il governo laburista. Scientology si era conquistata il dubbio prestigio di diventare materia politica.

In precedenza erano stati fatti progetti per noleggiare interi Boeing 707 per il trasporto di orde di scientologist da America e Australia. La TWA, sempre con l'occhio attento allo sfruttamento economico, aveva scoperto che gli scientologist erano i secondi maggiori utilizzatori dei suoi voli attraverso l'Atlantico e presso gli aeroporti internazionali aveva istituito degli Uffici Informazioni speciali per scientologist. A East Grinstead i commerci stavano vivendo un vero boom, soprattutto il servizio taxi; il costo degli affitti era esploso; le forze di polizia della cittadina erano state dotate di veloci macchine sportive; Il Consiglio Distrettuale Urbano tenne lunghe riunioni per cercare di scoprire che cosa stesse succedendo nella loro piccola città sonnacchiosa e la popolazione locale si sentiva assediata.

Jim Callaghan pose fine a tutto questo. Entro poche settimane dal suo divieto Scientology aprì una Organizzazione Avanzata a Los Angeles per servire il Nord e il Sud America e i paesi del Commonwealth. Subito dopo la AO di Edimburgo aprì le porte ai residenti britannici e a quegli stranieri che riuscivano a eludere le maglie dei controlli di frontiera aerea e navale. La AODK aprì i battenti qualche mese dopo per servire gli scientologist dell'Europa continentale. Probabilmente il bando britannico aiutò in molti modi l'espansione mondiale di Scientology, più di qualsiasi altra singola azione. E non ebbe alcun effetto sul reclutamento in suolo britannico.

In contemporanea alla diffusione delle Organizzazioni Avanzate si rese necessario espandere le Organizzazioni Saint Hill in modo da completare l'addestramento e i servizi. È per questo che ora esiste una American Saint Hill Organization in lussuosi locali di vetro-cemento a Los Angeles, un'altra nel centro manageriale di Copenhagen, vicino al grattacielo della SAS, e la Saint Hill originale di East Grinstead. Il Saint Hill Special Briefing Course viene tenuto in tutte e tre le sedi per produrre Auditor di Classe VI, e Hubbard considera questo corso come lo spartiacque tra ragazzi e uomini e, probabilmente, tra ragazze e donne. Il suo prezzo in sterline è 275, oppure 775 dollari.

Wolrd Wide (WW - ora dismesso e sostituito da Int. - NdT) è il centro amministrativo superiore della Scientology internazionale e opera da Saint Hill, East Grinstead. Anch'esso riproduce le nove divisioni dell'Organigramma alla cui testa vi sono executive esperti che ricevono rapporti dai loro equivalenti di tutte le organizzazioni esterne. Copie di tutte le statistiche settimanali di tutti gli incarichi di maggior rilievo di ogni Org al mondo contribuiscono a creare le statistiche di WW. Per avere successo è perciò imperativo che lo staff di WW riesca ad arrivare alle org esterne. Ad esempio, se il Segretario Esecutivo del Pubblico di Miami scoprisse di avere ottenuto ottime reazioni dalla pubblicità dei libri di Scientology nei programmi di baseball locali, il Segretario Esecutivo del Pubblico WW (a volte abbreviato in PES WW) potrebbe ordinare a tutti gli altri PES di fare pubblicità sui programmi degli eventi sportivi locali.

Se le conclusioni di una ricerca di marketing condotta a Bloemfontein, Sud Africa, suggerisse che il pubblico è più disponibile a partecipare a una conferenza gratuita di Scientology dove vengono offerti caffè e biscotti freschi, questa informazione verrebbe distribuita a tutte le org. L'Organizzazione delle Pubblicazioni World Wide è il Dipartimento 5 della Divisione 2 Disseminazione di HCO WW. Pubs Org, come viene affettuosamente chiamata, è un'entità WW totalmente separata con sede a Copenhagen, Danimarca [Ora chiamata New Era Pubs. - NdT]. Essa produce libri in diverse lingue, materiale promozionale ed opuscoli, e agisce più o meno nello stesso modo della sua Org madre WW uniformando e standardizzando tutte le attività promozionali.

Ad esempio, se si scoprisse che un particolare simbolo è molto efficace per la vendita del libro Scientology: Una nuova ottica sulla vita, il cliché del simbolo verrebbe fornito a tutte le Pubs Org di ogni Org esterna in modo da poterlo riprodurre localmente. Pubs Org naturalmente fattura questi servizi alle diverse org, ma le spese per l'org esterna saranno di molto inferiori all'eventuale impiego di propri creativi o all'uso di una tipografia esterna.

Gran parte del denaro di Pubs Org proviene dalla vendita di libri in tutto il mondo. Alcuni dei titoli di Hubbard sono veri best-seller. Una direttiva che assicura queste entrate e rende stabile il reddito di Pubs Org dice che ogni org esterna deve acquistare ogni anno una consistente quantità minima di volumi. Immagazzinati nei sotterranei del Castello di Saint Hill nell'estate del 1968 vi erano oltre 500.000 copie di titoli vari di libri di Scientology, e forse vi sono ancora.

La fonte fondamentale di persone nuove sono le Hubbard Scientology Organization, che punteggiano le mappe di tutto il mondo libero. Le HSO sono organizzazioni locali e forniscono servizi di processing fino al Grado IV, addestramento per auditor fino a Classe IV, vendono libri, tengono congressi locali, distribuiscono volantini, la rivista Freedom e inviti per il "test gratuito della personalità" [o del QI, o dello stress] e si danno generalmente da fare per mantenere viva Scientology a livello di base. le HSO sono visitate molto spesso dalle Missioni della Sea Org. WW ordina loro di non avere pietà. Le HSO devono gestire i progetti pubblicitari ordinati da Pubs Org e devono mantenere il sorriso sulle labbra, anche quando le loro unità di paga sono talmente basse da non riuscire a pagarsi nemmeno il biglietto dell'autobus per andare al lavoro.

Infine vi sono le Fondazioni di Scientology. Esse operano di sera o nei fine settimana per duplicare i servizi delle loro organizzazioni madre diurne. Qualche staff diurno a volte lavora anche per la Fondazione. Spesso le fondazioni sono più efficienti delle org madri perché lavorano con una miglior proporzione tra staff tecnico e amministrativo e sono più popolari tra gli studenti e i preclear perché sono aperte durante il loro tempo libero.

L'espansione di Scientology avviene attraverso l'apertura di sempre nuove organizzazioni Scientology Hubbard locali e relative fondazioni, che si installano un po' ovunque nel mondo. Una certa percentuale di chi varca la porta di una organizzazione continua il cammino verso OT VIII e Auditor di Classe VIII. Collocate un numero sufficiente di tali porte in tutto il mondo e Scientology diventerà il movimento di questo tipo di maggior successo e più ricco che si sia mai visto. Successo che non ha assolutamente nulla a che vedere con il fatto che Scientology sia giusta o sbagliata.

Forse se l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite riuscisse in qualche modo a bandire Scientology potrebbe distruggere il movimento. Ma è improbabile che avverrà. I movimenti religiosi con il dinamismo di Scientology sembrano fiorire nelle avversità.

Le azioni ufficiali contro Scientology sembrano essere sempre motivate dalla paura, perché è un elemento sconosciuto in qualsiasi società. Sembra così patetica e grottesca, ma nonostante ciò persone di giudizio e integrità le obbediscono e, di conseguenza, distolgono fedeltà e obbedienza alla società.

Scientology contiene errori e vi sono errori nel modo in cui conduce le sue operazioni, ma molti di questi errori sono da attribuire allo zelo eccessivo. Non è un movimento criminale. Non è nemmeno apertamente ostile all'ordine costituito come invece è la maggioranza dei partiti comunisti. È unica.

Poiché quasi nessuno tra i commentatori televisivi o giornalisti riesce a capirla; poiché i rappresentanti del governo non si preoccupano nemmeno di scoprire se Scientology sia loro ostile o meno; poiché il solo modo per tastare veramente il polso a Scientology è diventare scientologist è molto improbabile che qualche autorità riuscirà mai a comprendere davvero che cos'è Scientology, e possa quindi fare qualcosa a riguardo.

Se l'espansione di Scientology seguita al divieto del Governo di Vittoria in Australia, alle infruttuose azioni legali intraprese dalla Food and Drug Administration a Washington D.C. e allo scriteriato divieto delle autorità britanniche all'ingresso nel paese degli studenti stranieri è qualcosa da perseguire, allora gli scientologist dovrebbero dare il benvenuto all'intervento del governo [7].

Ma, più di tutto, gli scientologist sono organizzati.

Organizzati a dare battaglia all'opposizione a un livello così feroce da intimidire.

Sarà interessante vedere quali saranno le reazioni a questo libro.


Note di Martini:

1. Si veda ad esempio http://freedommag.org/italian/10/page05.htm

2. L'Organigramma attualmente in uso nelle chiese di Scientology è leggermente diverso nella forma da quello illustrato dall'autore nel 1971, ma fondamentalmente uguale nella sostanza.

3. Dalla metà degli anni '70 Scientology ha abbandonato la sua flotta privata per stabilirsi nella "Base di Terra" di Clearwater, Florida. Mantiene ancora operativa una nave che incrocia nel Mar dei Caraibi, la Freewinds, ma con scopi totalmente diversi dalla flotta Sea Org originale.

4. L'appartenenza di Cohen al gruppo deve essere stata brevissima e di scarsa intensità, in quanto l'apprezzato cantautore non risulta più da decenni nell'elenco delle celebrità scientologiche.

5. L'Organizzazione Avanzata di Edimburgo non esiste più da molti anni, e adesso la AOUK ha base a Saint Hill, East Grinstead, West Sussex.

6. Nemmeno questa Organizzazione Avanzata esiste più, sostituita da Copenhagen, AOEU.

7. Personalmente non sono assolutamente favorevole ad interventi ufficiali contro Scientology o gruppi similari, che hanno ogni diritto ad esistere fintanto che si mantengono nei confini della legalità. Ciò che mi inquieta nel gruppo è quello che si traduce spesso con lo scarso rispetto per gli altri, con l'inganno («istituzionalizzato» secondo il Giudice Istruttore Guigla Mulliri), in quel pericoloso fanatismo che fa ritenere che "il fine giustifica i mezzi". Ciò che nel 1973 Vosper non poteva immaginare è che da lì a poco più di vent'anni sarebbe nato il più potente mezzo di comunicazione globale mai visto e sperato, Internet. La velocità e semplicità con cui utenti di tutte le parti del globo possono raccogliere informazioni ha dato un colpo ferale a Scientology, maestra del mistero e dell'inganno.

 
 
 
INDIETRO INDICE AVANTI
 
 

Copyright © Allarme Scientology. L'utilizzo anche parziale dei materiali di questo sito - testi, traduzioni, grafica, immagini, digitalizzazione e impaginazione - con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto, non consentita senza il preventivo consenso scritto del gestore del sito. Per richieste e chiarimenti contattare: allarmescientology@email.it