In ottemperanza al provvedimento 08/05/2014 Garante per la protezione dei dati personali, si avvisa il lettore che questo sito potrebbe utilizzare cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche anonime. Proseguendo con la navigazione si accetta l'uso dei cookie.
Le pastoie della mente, Cap. 11: Promozione

La prima analisi/denuncia europea dei metodi e delle credenze di Hubbard e della sua Chiesa di Scientology.

Di Cyril Vosper. Prima edizione, Neville Spearman Limited, 1971 / Seconda Edizione, Granada Publishing Limited, 1973.
© Cyril Vosper. http://xenu.apana.org.au/acsrc/books/vosper/

Traduzione a cura di Martini, 2006.

 
«Diventa uno scientologist».

«Compra un libro».

«Fai dell'addestramento».

«Frequenta...», «Unisciti a noi...», «Vai a...», «Prendi...», «Vieni a...».

La pubblicità dei servizi di Scientology non riconosce molta intelligenza al suo pubblico.

«Non essere ragionevole» ha detto Hubbard, e la sua pubblicità è doverosamente irragionevole. Spesso è anche incomprensibile, superficiale, noiosa, piena di vanterie (sempre!), di cattivo gusto, inaccurata, non informativa, assurda, ipocrita, pretenziosa, poco perspicace, grezza, zuccherosa, ridicola, egocentrica, impudente, esagerata, priva di immaginazione, di fatto decisamente tipica, come tutte le pubblicità.

La promozione di Scientology è sfornata in grosse quantità.

Si potrebbe fare una riflessione tristemente comica sul discernimento e il giudizio di noi umani: la pubblicità funziona quando essa ignora ogni barlume di intelligenza del suo pubblico, quando è irragionevole, quando è piena di vanterie e persegue i tratti umani meno attraenti, e quando si ripete sempre uguale, sempre immutevolmente uguale, fino al punto di diventare un avvolgente condizionamento mentale.

I pubblicitari non scientologist - sono veri uomini nel senso di Homo Sapiens o sono invasori alieni provenienti da qualche lontano sistema solare risoluti a trasformarci in gelatina non pensante prima dell'arrivo della loro flotta di dischi volanti? - giustificano la loro presenza nella società umana sostenendo che sono necessari per il benessere economico.

Scientology non giustifica i suoi metodi promozionali con scuse ridicole di questo tipo. Gli umani devono essere costretti a liberarsi. Bisogna tirarli fuori da se stessi, in modo doloroso se necessario. Devono essere espansi oltre i confini della loro vita, superficiale e priva di scopo. Se ciò significa adottare i sistemi della vendita dura, strapazzarli crudelmente con parole non volute e incomprensibili, allora si deve fare così. Nessuno ha mai detto che questo è un mondo perfetto e per il bene dell'anima immortale dell'umanità è necessario far passare all'uomo un brutto quarto d'ora in modo che sia in grado di godersi le bellezze a venire. È il tipo di ragionamento "com'è bello, delizioso e rinfrescante smettere di sbattere la testa contro il muro".

Se in futuro verrà scritta un'accurata storia del ventesimo secolo - e se Scientology si guadagnerà la storia mi chiedo se esisteranno gli storici, per non parlare degli storici credibili - Scientology si guadagnerà di sicuro un riconoscimento, tra le sue molte altra caratteristiche di rilievo, per aver ridotto gli ideali umani, la filosofia, la religione e la saggezza alla stregua di una qualsiasi marca di fagioli in scatola. Perché agli occhi di L. Ron Hubbard quello è lo status più ricercato per gli scopi dell'umanità.

Verità impacchettata; saggezza commercializzata; sanità mentale venduta con metodi duri e il cinque per cento di sconto; ragazze sexy che sorridono invitanti vicino a un E-meter; marca di punta: "Ron's Journal 1968"; Dianetics: Scienza Moderna della Salute Mentale in formato variabile a seconda degli scaffali; offerte di realizzo; sconti speciali SOLO PER TE; «associazione gratuita per sei mesi in cambio del tuo nome e indirizzo»; Extra, Nuovo, GRATIS; conveniente, «prova il nostro test gratuito»; soddisfatto o rimborsato; facile; lettere maiuscole; inviti accattivanti; «Non rinunciare alla possibilità del tuo prospetto - parlagli!»; tutta la scala del marketing, della vendita e della pubblicità moderni. E al diavolo il consumatore: punta ai suoi soldi e portaglieli via.

Non c'è bisogno di dire che Scientology nel suo modo di illustrare e presentare il prodotto migliora l'impatto di cose non ancora viste. La vostra comune agenzia pubblicitaria, con tutte le sue statistiche e ricerche di mercato, analisi approfondite, ricerca sulla motivazione psicologica, inviti sessuali subliminali e il resto del suo poderoso eccetera eccetera, non ha dalla sua 300 e rotti trilioni di anni di ciò che fa girare il cosmo.

Durante la sua ricerca sul materiali di OT III Hubbard si è imbattuto in circa 10.000 rappresentazioni tramite immagini mentali che, se viste da chi non sia ancora pronto per diventare OT III, hanno un effetto veramente ragguardevole. Sono magiche. Generano evidentemente l'incontrollabile desiderio di guardarle e di possederle. Portano pace, quiete e serenità. Rendono felice la gente. E grazie a questa notevole caratteristica, Hubbard ebbe la brillante idea di far riprodurre tali immagini sulla copertina dei suoi libri, la gente le avrebbe guardate volentieri e avrebbe acquistato i volumi. Ciò dimostra, se fossero necessarie ulteriori prove, la buona volontà di Hubbard verso tutta l'umanità. Non si è tenuto per sé quelle immagini, ma ha gentilmente permesso che fossero visibili a tutti dalla copertina dei suoi libri.

Dianetics: the Modern Science of Mental Health [La forza del pensiero sul corpo in italiano - NdT], pubblicato originariamente nel 1950 e uno dei maggiori best seller nel suo campo, sulla copertina ha un vulcano in eruzione completo di grandi massi scagliati verso l'alto, lava che scende sui fianchi della montagna e una generale sensazione della natura nel suo aspetto più violento, l'antitesi della pace e dell'armonia. Si possono quasi sentire i boati.

All'estremo opposto la copertina delle Conferenze di Phoenix, derivate dal Corso di Scientology Professionale tenuto a Phoenix, Arizona, nel 1954, raffigura un ecclesiastico cristiano con una notevole testa di capelli bianchi e un'espressione alla Walt Disney di pacifica umanità e buona volontà, abbigliato in una tunica nera e con un crocifisso d'argento al collo. Tiene il braccio attorno alle spalle di un imperscrutabile gentiluomo cinese. Questa caricatura di Confucio con un pizzico di Lao Tse ha un braccio sinistro incredibilmente lungo - le punte delle dita potrebbero comodamente arrivare sotto le ginocchia - è vestito con una fluente tunica verde-blu e nella mano destra stringe un lungo bastone, ha un cappello nero in testa e una lunga barba bianca che denota pazienza e saggezza di marca orientale. Forse questa peculiare illustrazione vuole significare che Scientology è un ponte tra le filosofie Occidentali e Orientali, anche se ciò che ne potrebbe pensare il Presidente Mao è aperto a ogni speculazione.

Scientology, I fondamenti del Pensiero, Scientology 8-80 e The Findings - on the U.S Food and Drug Agency [Conclusioni - La Food and Drug Agency Americana] mostrano il capo di un irsuto e venerabile gentiluomo. Su The Findings la testa è stata collocata incongruamente sulle spalle di una figura rassomigliante a un giudice, seduta su una panca. L'effetto è sorprendente e ilare. Gli altri due libri sotto l'illustrazione riportano la scritta «Scientology è qui per salvarti». Molti nel vedere il disegno pensano si tratti di L. Ron Hubbard, ma non è vero. Problemi del Lavoro mostra una colossale figura nera di un uomo che campeggia davanti alle montagne sullo sfondo. Evoluzione di una Scienza mostra tre uomini che indossano una tuta spaziale di colore bianco e caricano scatole di cartone su una astronave. Dianetics per bambini ha in copertina qualcosa che assomiglia a un terrier peloso bianco e nero, che osserva in modo riflessivo. Scienza della Sopravvivenza mostra invece un albero solitario, spoglio, piegato dal vento sullo sfondo di un arido deserto. Scientology: Una Nuova ottica sulla Vita ha in copertina una figura muscolosa maschile che pende da una croce. Sulle prime potrebbe sottintendere qualche collegamento con la crocifissione di Gesù di Nazareth ma osservando più attentamente si può vedere che i chiodi sono infissi nei gomiti del poveretto. Come salvare il vostro matrimonio - titolo particolarmente deprimente oltre che essere una esposizione derisoria e inutile dell'opinione di Hubbard sul matrimonio e sui bambini - mostra un'austera giovane donna di profilo, piegata in avanti, e la figura paffuta e senza collo di un bambino ricciuto di un anno, un anno e mezzo, il tutto circondato da un alone dorato.

Forse in futuro arriveranno molte altre immagini di questo tipo. L'artista che ha dipinto queste figure assolutamente dimenticabili è Richard Gorman, che sottopone le bozze direttamente a Hubbard per approvazione. Non si sa quindi se il vero responsabile della mancanza della più elementare arte del disegno e dei colori smorti sia Gorman o Hubbard.

Forse la vera attrazione è l'irrilevanza di gran parte delle illustrazioni con il vero contenuto dei libri, se è vero, come viene vantato, che dall'introduzione di queste nuove copertine nel 1967 la vendita dei libri di Scientology è notevolmente aumentata. La cosa però immagino sia meglio spiegata dal fatto che, nel 1968, è stato introdotto un programma di vendita dura per collocare i libri di Scientology in ogni libreria del mondo. Prima i libri di Scientology venivano venduti unicamente dalle organizzazioni di Scientology, o con ordine postale.

Si pensava che con il nuovo programma si sarebbe potuto raggiungere un nuovo status per quei volumi, quindi a ogni membro dello staff di ogni organizzazione del mondo venne consegnata una valigia piena di libri con l'ordine di collocarli in ogni negozio di un'area specifica. Per i negozi normali veniva concesso uno sconto del 33 1/3 per cento sul prezzo di copertina, mentre per grandi quantità nelle librerie più importanti lo sconto arrivava al 40%. Se il negoziante non li voleva acquistare, allora glieli si potevano lasciare in conto vendita. Lo staff member/rappresentante doveva piazzare i suoi volumi in un tempo massimo di tre giorni, altrimenti gli sarebbe stata assegnata una Condizione di Rischio. Funzionò; a volte con risultati divertenti, ma funzionò.

Una fragile signora sulla sessantina barcollò con la sua pesante valigia fino a Sutton e Cheam, un quartiere suburbano di Londra, e riuscì a piazzare alcuni libri in un negozio di MACELLERIA. Questa abilità superlativa andrebbe riconosciuta.

Un libro di Scientology è lo strumento politicamente corretto e approvato per introdurre un nuovo arrivato a Scientology. Oltre al fatto che quei libri contengono l'immacolata parola del Maestro, essi spianano la strada per la principale attività promozionale di Scientology. Acquisti un libro e diventi un NOME NUOVO. Il vostro nome e indirizzo verranno aggiunti all'indirizzario della organizzazione a voi più vicina. Si aprirà una scheda nel Central Files della Divisione di Disseminazione con su scritte quante più informazioni possibili. Tutti gli indirizzi raccolti nel mondo riceveranno The Auditor - rivista mensile di Scientology. Le medesime matrici per indirizzi verranno usate per invii locali di massicce dosi di pubblicità, come presentazioni di nuovi libri, un Congresso locale di Scientology, un giro di conferenze di John McMaster [1] o di qualche altro importante scientologist, nuovo addestramento o procedimenti EXTRA 100% standard sviluppati specificamente, nella mente di L. Ron Hubbard, per il "CASE inglese" (Hubbard sembra convinto che vi sia qualcosa di particolarmente peculiare nel "caso inglese", e come lui molti altri) o per promuovere qualsiasi altra cosa. Le matrici vengono usate anche per inviare corrispondenza a gruppi specifici, ad esempio spingere chi non ha mai fatto addestramento professionale - che riceverà un discutibile ordine in Tono 40 di RICEVERE ADDESTRAMENTO (è solo questione di tempo prima che qualcosa venga aggiunto a tali comandi).

La scheda o il fascicolo del Central Files viene anche usato dai Registrar per Lettera per inviare lettere personali a chiunque sia in elenco. Queste lettere non sono i ciclostilati tipici delle vendite per corrispondenza, a volte eufemisticamente descritti come "Lettera personale del Presidente, Sig. Z. William Winklebaum". No, Le missive del Registrar per Lettera sono scritte o dattilografate individualmente a TE, con TE in mente, cercando di farTI credere che TU non sei soltanto un nome in uno schedario.

Caro John,

Come stai, John?

Mi piacerebbe avere presto tue notizie, John.

Per me tu sei molto importante, sai. Voglio che tu intraprenda subito la Strada verso la Libertà Totale, John.

Scrivimi presto e fammi sapere per quando possiamo aspettarti qui, il miglior luogo possibile dove stare. Proprio qui tra questi grandi Clear e gente meravigliosa, tutti che aiutano se stessi per rendere il mondo un luogo migliore.

Con tutto il mio affetto
Registrar per Lettera, Clear N. 12345

O, con meno smancerie ma ugualmente poco credibile, questa lettera dell'Organizzazione Avanzata per il Regno Unito, Edimburgo, inviata a una persona che aveva ripetutamente ribadito in corrispondenza a diverse organizzazioni di Scientology che non aveva il minimo interesse per la materia.
... Marzo 1970

Cara......,

Come ti vanno le cose in questo 1970?

A AOUK offriamo i maggiori livelli di consapevolezza e abilità possibili.

Se hai domande o commenti, scrivi.

Mi piacerebbe molto avere tue notizie.

I miei più cordiali saluti,

Alex Macrae
(per) Bill Wood
Registrar per Lettera

Il tutto scritto a mano con biro blu e con una calligrafia disordinata e immatura.

Per quanto queste lettere possano essere generalmente insincere - dopo tutto vengono inviate a cani e porci e l'unica giustificazione è che il destinatario ha acquistato un libro - funzionano in un numero sufficiente di casi da rendere l'attività del Registrar per Lettera un'operazione di successo. Personalizza il contatto dello scientologist con la sua organizzazione locale. Fino alla fine del 1967, quando Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex era il centro mondiale per tutto l'addestramento e il processing di Scientology, queste lettere avevano un effetto notevole su chi viveva in località remote come il Queensland australiano o Vancouver, in Canada - gli avamposti più lontani dell'Impero Scientology - erano una ventata di speranza e incoraggiamento proveniente dal centro mistico di tutta Scientology. Le lettere avevano anche il vantaggio pratico che il potenziale cliente poteva riferire i suoi problemi o le sue domande a una persona vera, piuttosto che a un'organizzazione impersonale. Hubbard aveva posto una grande enfasi sulla funzione del Registrar per Lettera in quanto singola attività promozionale PIU' IMPORTANTE dopo la vendita dei libri. È un sistema relativamente economico e piuttosto efficace per convincere ad agire, invece che pensare semplicemente di agire. Raramente un Registrar per Lettera riesce a persuadere ad approfondire uno scarso interesse in Scientology, ma è molto efficace nel persuadere chi già ha un forte interesse a mettere in pratica quell'interesse. Tra le istruzioni che il Registrar per Lettera deve seguire c'è quella di ignorare o minimizzare le difficoltà del mondo reale.

Qualcuno avrebbe potuto ragionevolmente replicare di avere una casa, un lavoro, una famiglia ecc. a Wellington, Nuova Zelanda, e di non riuscire a vedere motivo per cui avrebbe dovuto gettare tutto alle ortiche per trascorrere un anno in Inghilterra a fare corsi di Scientology, per quanto gli sarebbe piaciuto farlo. Un Registrar per Lettera sarebbe stato criminalmente "Off Policy" se si fosse detto d'accordo che quelle difficoltà apparivano insormontabili. Avrebbe dovuto invece assumere il punto di vista di Hubbard, e cioè che quelle difficoltà sono fondamentalmente motivate dalla Mente Reattiva. Indipendentemente da quanto la vita adesso appaia bella, essa sarà da dieci a cento volte migliore dopo aver fatto alcuni corsi di Scientology, ed è suo dovere, per il bene della sopravvivenza della razza umana, correre subito in Inghilterra e iniziare a studiare assieme a tutti quegli scientologist di valore. «Fallo per me» avrebbe potuto ben dire il Registrar per Lettera, e uno stupefacente numero di persone lo ha fatto.

Tutte le lettere inviate dal Registrar per Lettera devono essere indirizzate in modo univoco all'individuo. Le circolari sono vietate. In almeno un'occasione fu convocata una Commissione di Inchiesta, con un Registrar per Lettera come "parte interessata", per determinare se nella sua corrispondenza in uscita fosse stato usato linguaggio standardizzato. Vista la difficoltà dello scrivere lettere in un'ottica personale a chi magari ha acquistato soltanto un libro, sono molto usati i questionari per capire quali sono gli obiettivi individuali in Scientology. I questionari chiedono cose del tipo «Come sei venuto a conoscenza di Scientology?», «Su quale aspetto di Scientology vorresti avere più informazioni?», «Hai mai fatto addestramento di Scientology?» e così via, e anche domande sull'età, stato civile, occupazione. L'individuo che risponde in buona fede indicando, ad esempio, di non avere mai fatto alcun addestramento di Scientology, sarà presto bombardato di lettere e volantini che lo invitano a FARE ADDESTRAMENTO.

La gran parte di materiale di natura promozionale che fluisce copioso da ogni organizzazione di Scientology non è studiato per informare su Scientology. Se ci si vuole istruire ci sono i libri, le conferenze registrate, i dischi long playing e i corsi. Essi, assieme all'auditing, sono ciò che porta denaro. Le organizzazioni di Scientology, capeggiate dalla Church of Scientology, of California, Inc., sono organizzazioni no profit. Tutte le entrate vengono distribuite secondo una formula prestabilita tra salari, spese correnti, proprietà e promozione. Non esistono azionisti che intascano dividendi - Hubbard ha detto che Scientology è l'unico movimento di miglioramento dell'umanità privo di gruppi di pressione con interessi nascosti - e nonostante le continue accuse mosse da commentatori televisivi e della carta stampata che Hubbard con Scientology è diventato multimilionario, è probabilmente impossibile distinguere tra quali fondi sono personalmente suoi e quali appartengano alle organizzazioni. Sono state ipotizzate diverse stime sui soldi che può avere fatto con Scientology, si va dai 5 ai 30 milioni di dollari - il Daily Mail ha parlato di 7.000.000 dollari sul conto personale di LRH N. 272'893.2 alla Pictet Bank di Ginevra - sebbene Hubbard sostenga, creduto da tutti gli scientologist, di avere ereditato una grossa fortuna in terreni petroliferi in Mondana. Ha anche allegramente affermato di essere direttore o azionista di circa 200 compagnie americane, il nome delle quali, quasi tutte, non riesce a ricordare. Ha acquistato gli edifici e i 35 acri di terreno che compongono la proprietà di Saint Hill Manor dal Marajà di Jaipur nel 1959, per 14.000 sterline. Nei dieci anni successivi sono stati eretti diversi edifici aggiuntivi, tra cui la Cappella, la Lower Hall e il Castello, e si dice che l'intero lotto, venduto come azienda attiva e compreso di "avviamento", è stato ceduto all'organizzazione che vi risiede, il Hubbard College of Scientology, per 100.000 dollari verso il 1969-70.

In un articolo intitolato Why Feel Guilty? [Perché sentirsi in colpa?] apparso sulla rivista Coronet nel 1969, Hubbard dichiara: «In merito ai miei critici: sono accusato di avere fatto una fortuna con Dianetics e Scientology. Ma ho condonato oltre 13.000.000 di dollari di royalties non pagate e soldi che mi erano dovuti, e ho lasciato che venissero spesi per aiutare l'Uomo». Posso soltanto rispondere: «Forse è vero, ma quanti ne ha fatti, se si è potuto permettere di condonare 13 milioni di dollari?».

Il punto sostanziale però è che la natura stessa della struttura di Scientology rende impossibile determinare la situazione finanziaria di Hubbard. Saint Hill Manor fino al 1967 non era soltanto il centro internazionale di Scientology, era anche la casa di Hubbard. Presumibilmente cameriere e maggiordomo, cibo e automobili, i cavalli dei suoi figli, tasse ed elettricità erano pagate dall'organizzazione di Scientology. Ora che lui vive nella Sea Org, una flotta di yacht e navi con centinaia di Scientology come equipaggio, servitù, cuochi, lustrascarpe ecc., ha di nuovo scarsa necessità di denaro proprio.

Se Hubbard non ha fatto una grossa fortuna con Scientology, di sicuro avrebbe potuto farla. Con il suo solo genio ha sviluppato un sistema commercialmente funzionale e, sia che i suoi metodi siano sempre stati irreprensibili oppure no, ha pieno diritto ad essere premiato. Se fissa il prezzo di una sua idea a 3.500 sterline e la gente è pronta a pagarle, è la loro decisione - caveat emptor.

Le tecniche promozionali usate possono far pensare a mancanza di professionalità, possono scioccare le sensibilità più gentili di chi pensa che la "verità" vada oltre lo sfruttamento commerciale, ma Hubbard, con il suo solito disprezzo per le opinioni altrui, ha usato metodi provati di marketing e pubblicità per vendere il suo prodotto. Scientology sta cambiando l'intera prospettiva della specie umana e sta riformulando la struttura della società. Non è puramente una religione per credenze e fede, ma un metodo tecnologicamente orientato per cambiare la gente. Farlo con risultati ottimali richiede fermo controllo, una organizzazione precisa e ben regolata e denaro - molto denaro. Nelle sole cause per diffamazione Scientology deve spendere migliaia di sterline ogni anno - ad un certo punto nel Regno Unito Scientology aveva in ballo oltre quaranta cause contro giornali vari. Hubbard mette l'accento sull'idea che Scientology viva in uno stato d'assedio contro i poteri distruttivi e malvagi del mondo. Scientology è verità e integrità allo stato puro, tutto il resto è aberrazione reattiva. Ciò giustifica i prezzi alti e produce, come bonus, l'atteggiamento degli scientologist secondo cui «siamo più santi di te, e siamo il 10% della crema della popolazione mondiale».

La promozione di Scientology funziona. Hubbard ha affermato che l'affiliazione alle sue organizzazioni raddoppia ogni anno; ha probabilmente esagerato visto che a questo tasso di crescita per il 1982 l'intera popolazione mondiale, più qualche milione di marziani e venusiani, dovrebbe essere scientologist. Il Daily Telegraph del 19 maggio 1969 ha riportato una frase di David Gilman, portavoce di Scientology: «nonostante la messa al bando degli studenti che arrivano dall'estero, Scientology in Gran Bretagna sta reclutando oltre 100 nuovi membri ogni settimana». Anche se questa cifra è esagerata, a Los Angeles oltre 200 studenti stanno frequentando il Saint Hill Special Briefing Course e si tratta di uno dei corsi di maggior livello il cui completamento richiede circa quattro mesi; oltre 5000 scientologist partecipano alla presentazione settimanale dei Clear a Los Angeles; in tutto il mondo ci sono circa quaranta organizzazioni di Scientology e probabilmente altri 200 centri semi ufficiali in franchise [le odierne Missioni]; nel 1970 Scientology ha affermato di avere 5 milioni di seguaci. Se solo un 1% di essi fa tutto l'addestramento e il processing, si parla di entrate nell'ordine di 175.000.000 di sterline. Dalle mie osservazioni personali, la conversione da leggero interesse a partecipazione attiva da parte degli acquirenti dei libri si attesta sull'8-10%, il che è incredibile e farebbe la gioia di qualsiasi attività non scientologist di vendita per corrispondenza, oltre a rappresentare entrate totali vicine ai 2.000.000.000 di sterline per i prossimi anni. Hubbard una volta mi ha detto che con Scientology si potrebbe fare molto più denaro che con qualsiasi altra cosa. Anche se queste previsioni sono largamente esagerate e presumendo che, con quella quantità di denaro, Scientology riuscirà ad espandersi ancora più rapidamente in futuro, allora al confronto la General Motors, la Standard Oil, la Dupont e i bilanci nazionali di quasi tutte le nazioni sono solo piccole operazioni.

Rende anche le azioni governative per cercare di fermare o limitare Scientology, come quelle dello Stato di Victoria, Australia in cui Scientology è vietata (sebbene ora si dica che una organizzazione di Scientology stia prosperando a Melbourne sotto la direzione di Jhon Bellmaine); come l'inchiesta governativa condotta da Sir John Poster a Londra; come le azioni legali della Food and Drug Administration intraprese con scarso successo contro la pubblicità e le descrizioni dell'E-Meter di Hubbard a Washington, D.C.; come la Commissione di Inchiesta istituita a Pretoria dal Dott. Carel de Wet, Ministro della Salute, il 2 febbraio 1969 per investigare su Scientology, descritta come «un cancro, come il comunismo, che può distruggere il Sud Africa»; la crescita di Scientology rende questi tentativi molto deboli e troppo in ritardo. Aggiungete a questi fatti che Scientology è un vero movimento transnazionale non soggetto a leggi salvo le sue proprie, e che le azioni intraprese dalle singole nazioni, anche quando riescono a portare alla luce esempi dimostrati di illegalità, possono solo ostacolare a bassissimo livello il progredire del movimento. Essa fa anche dei martiri, si veda la Kangaroo Court: una "Indagine sulla Condotta della Commissione di Inchiesta su Scientology", Melbourne, Australia - una violenta confutazione delle accuse, accertamenti e conclusioni che portarono alla decisione di bandire Scientology nello Stato di Victoria e a successive azioni governative intraprese dagli Stati di Australia Occidentale e Meridionale; "The Findings: on the US Food and Drug Agency", citata in precedenza che solleva istanze sulle operazioni da "Grande Fratello" della FDA; e "A Report on the Conference of Health Ministers" - uno strano documento con su stampato in grande "SEGRETO" che sostiene di riferire sugli incontri a Darwin, nel 1968, dei Ministri della Salute, e suggerisce che in Australia fosse in corso contro Scientology una campagna tipo SMERSH.

La promozione di Scientology funziona perché usa metodi pubblicitari consolidati. Il suo prodotto sono salute, ricchezza, bellezza, superiorità e immortalità. I suoi "venditori" - vale a dire ogni singolo scientologist, che porta il suo "prodotto" nel suo atteggiamento sorridente, sicuro di sé e aggressivo - sono assolutamente e totalmente certi della propria giustezza. Qualsiasi critica deve sempre sembrare una sciocchezza. Loro hanno ragione. Loro hanno certezze dove gli altri hanno dubbi. Loro sono inarrestabili.

Tali convinzioni, sostenute da tecniche moderne di marketing, non possono fare altro che produrre risultati. Hubbard ha detto che Scientology acquisirà maggior sostegno in quelle aree in cui i vecchi standard sono erosi. Sostituirà i vecchi standard.

Scientology potrebbe sembrare un sistema di credenze troppo sofisticato per conquistare una ampia accettazione ma grazie alla ultra semplicità del suo messaggio e alle cose di cui si parla nella sua letteratura promozionale, il neofita impiegherà diverso tempo prima di apprendere il suo VERO messaggio.

Come religione, Scientology contiene una storia più razionale delle altre credenze.

Come scienza, essa sembra basata su evidenze statistiche di schiacciante sostanza.

Come modo di vita essa afferma, con grande evidenza, di essere migliore di qualunque altro.

MA come appello alle speranze e ai sogni dell'uomo comune, essa vince dove comunismo e socialismo hanno perso. Essa non offre soltanto benessere e sicurezza, ma superiorità mentale e spirituale. È un appello nuovo ed eccitante.

Le pubblicità della Coca-Cola mostrano CLEAR felici e virili. Quando qualche azienda vuole vendere il suo purè disidratato, mostra bambini CLEAR che mangiano contenti con gli occhi felici, mentre i loro adoranti genitori CLEAR ridono e mangiano anch'essi felici, in un brillante mondo CLEAR. Tutti loro sono super persone.

La pubblicità di Scientology promette: «ANCHE TU PUOI ESSERE UNA SUPER PERSONA».

Puoi essere un CLEAR!


Note di Martini:

1. John McMaster, dichiarato "primo clear di Scientology" nel 1966 e divenuto ben presto il "Papa di Scientology", lascerà in seguito l'organizzazione divenendone un critico.

 
 
 
INDIETRO INDICE AVANTI
 
 

Copyright © Allarme Scientology. L'utilizzo anche parziale dei materiali di questo sito - testi, traduzioni, grafica, immagini, digitalizzazione e impaginazione - con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto, non consentita senza il preventivo consenso scritto del gestore del sito. Per richieste e chiarimenti contattare: allarmescientology@email.it