In ottemperanza al provvedimento 08/05/2014 Garante per la protezione dei dati personali, si avvisa il lettore che questo sito potrebbe utilizzare cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche anonime. Proseguendo con la navigazione si accetta l'uso dei cookie.
Scientology: effetti negativi a lungo termine 

Da Information Disease: Have Cults created a New Mental Illness?

Di Flo Conway e Jim Siegelman. Science Digest, Gennaio 1982, pp. 86-92.

Traduzione a cura di Martini.

Due gruppi in particolare hanno mostrato i segni di aver inflitto ai loro membri il danno più severo a livello fisico, mentale ed emotivo: gli Hare Krishna e la Chiesa di Scientology. Tra tutti i gruppi, Krishna e Scientology si uniscono alla Unification Church in racconti di privazione fisica. I loro membri hanno raccontato di aver avuto la minor quantità di sonno per notte e di aver avuto la dieta giornaliera più deficitaria.

[...]

I rituali della Chiesa di Scientology hanno poche somiglianze con quelli di ogni altro culto. Con il suo vasto programma di "regime di addestramento" e costosa assistenza di "auditing", Scientology opera con successo sia come religione che come terapia destinata al mercato di massa. Secondo chi ha risposto alla nostra ricerca, comunque, la serie di rituali di Scientology potrebbe essere la più debilitante di tutti i culti presenti in America. Scientologisti di lungo termine che hanno risposto ai nostri questionari hanno raccontato di aver impiegato, in media, più di due anni (26 mesi) per sentirsi completamente riabilitati - più del doppio del tempo richiesto per altri culti importanti [Hare Krishna 11,1 mesi; Divine Light Mission: 12,3 mesi].

Inoltre gli ex Scientologisti hanno superato tutti gli altri nei racconti di episodi di punizioni fisiche mentre erano nel gruppo (35 per cento) e, al momento dell'uscita, il più alto tasso di disfunzionalità sessuale (22 per cento), esplosioni violente (28 per cento) [la media è del 14%], allucinazioni ed illusioni (28 per cento) [media 14%] e tendenze sudice o auto-distruttive (44 per cento) [la media è 21%]. In media gli ex Scientologisti osservati hanno riportato più del doppio degli effetti negativi combinati riscontrati in tutti gli altri gruppi.

Ironicamente, nonostante sostengano di aver avuto i più seri effetti a lungo termine, gli ex Scientologisti studiati hanno riportato il più basso totale di ore-settimana dedicati a rituali ed indottrinamento. Questa apparente discrepanza sembra sostenere le opinioni che abbiamo espresso in precedenza, cioè che la combinazione di regime di addestramento di Scientology e sessioni di assistenza di "auditing" (condotte con l'ausilio di un E-Meter, una specie di grezza macchina della verità) può avere un effetto di intensificazione sul sistema nervoso che va oltre i rituali di culto più semplici. E che, su base oraria, le tecniche di Scientology possono danneggiare più del doppio di quelle di ogni altro importante culto in America. È nostra opinione che questo potrebbe essere un indirizzo vitale per la futura ricerca degli scienziati che operano nel campo della neuropsicologia.

"L'impatto in generale? Devastante!" ha scritto un ex membro. "Tendo ancora a vedere il mondo in termini Scientologici: 'la verità è solo un'illusione'. 'Le persone sono robot'. 'La gente è fondamentalmente pazza e pericolosa'."

Un altro è stato ancora più amaro: "La sola cosa che ho ottenuto da questa buffonata è stata, nei cinque anni seguiti all'uscita, una forte depressione suicida che ha coinciso con la paura della morte. Ci dicevano che il 90% di tutti i 'casi rimborsati' [quanti chiedono il rimborso delle somme di denaro investite] alla fine si suicida."

[altri effetti emotivi e mentali a lungo termine: "galleggiamento" entro e fuori stati alterati (47%); incubi (53%); amnesia (31%)]

 
 
 
INDICE
 
 
 

Copyright © Allarme Scientology. L'utilizzo anche parziale dei materiali di questo sito - testi, traduzioni, grafica, immagini, digitalizzazione e impaginazione - con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto, non consentita senza il preventivo consenso scritto del gestore del sito. Per richieste e chiarimenti contattare: allarmescientology@email.it