In ottemperanza al provvedimento 08/05/2014 Garante per la protezione dei dati personali, si avvisa il lettore che questo sito potrebbe utilizzare cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche anonime. Proseguendo con la navigazione si accetta l'uso dei cookie.


E- mail spedita da Debbie Cook, ex Capitano della Flag Service Organization, ad alcune migliaia di scientologist in occasione del Capodanno 2011.


Caro Amico,

Immagini tratte da Source N. 118, © CSI 1998
Immagine tratta da Source N. 139, © CSFSO 2002
Immagine tratta da Source N. 140, © CSFSO 2002
Immagine tratta da Source N. 120, © CSI 1998

Ti sto mandando questa mail perché sei un amico e un compagno Scientologist. Stiamo entrando nel nuovo anno e spero che il 2012 sarà un anno di grande disseminazione e un anno di vero progresso sul Ponte per tutti gli Scientologist.

Sebbene io ora non faccia più parte della Sea Org, sono stata nella Sea Org di Flag per 29 anni, 17 dei quali come Capitano FSO. Sono una auditor e un C/S addestrato, sono anche OEC, FEBC, DSEC.

Sono totalmente devota alla tecnologia di Dianetics e Scientology e alle opere di LRH. Grazie all'applicazione della tecnologia di LRH, ho visto ottenere risultati veramente stupefacenti e miracolosi e so che vale assolutamente la pena lottare per mantenerla pura e inalterata.

Mio marito ed io siamo in buoni rapporti ("in good standing"con la chiesa) e non siamo in contatto con nessuno che non sia in good standing. Ci siamo categoricamente rifiutati di parlare con i media, anche se molti ci hanno contattati.

Ma ho alcune preoccupazioni molto serie su degli out-KSW che ho visto permeare la religione Scientology.

Ho il massimo rispetto per le migliaia di Scientologist e membri della Sea Org impegnati. Insieme abbiamo superato tutto quanto questo mondo poteva buttarci addosso e siamo riusciti a ottenere ottimi risultati nel mondo che ci circonda. Sono orgogliosa dei nostri risultati, e so che anche voi lo siete.

Tuttavia, non v'è dubbio che questa nuova stagione di continue raccolte fondi non è il nostro momento migliore.

Nell'HCOPL 9 Gen 51, "Un saggio sul management", LRH dice:

"Non rizzare alcun paravento fra l'organizzazione e il suo pubblico" - LRH

Basandomi su questa policy, ti sto comunicando alcune situazioni in merito alle quali dobbiamo fare qualcosa dentro la nostra religione, dentro al nostro gruppo.

Le richieste di denaro estreme ed esagerate, le attività di raccolta fondi che sono ormai gli aspetti predominanti di quasi ogni org Sea Org, org di Classe V e di tutti i "Comitati OT" sono azioni che non sono previste da alcuna policy, oppure violano direttamente la policy e la tech di LRH. Queste raccolte fondi non sono contemplate in alcuna policy di LRH.

I membri della Sea Org sono dei gran lavoratori e anche loro, come gli staff dedicati delle org di tutto il mondo, non scelgono di fare quelle azioni. E non lo scelgono gli OT. Sono sicura che tutti loro sarebbero felicissimi di potersi dedicare alla disseminazione diretta di Scientology, come hanno fatto per tanti anni.

Ma la verità è che quelle azioni vengono ordinate dagli alti livelli della struttura Scientology e c'è chiaramente un sacco di pressione sugli staff per raggiungere gli obiettivi prestabiliti.

La IAS: la IAS fu creata nel 1984 da Marc Yager e David Miscavige, all'insaputa di LRH. Dissero che si erano basati sulle policy di LRH in merito a tesseramento e HASI, tuttavia la IAS non ha nulla a che vedere con il sistema di tesseramento descritto da LRH, che prevede soltanto due tipi di affiliazione. L'argomento è trattato nella HCOPL 22 Mar 1965, "Riassunto del programma attuale per la promozione e l'organizzazione - compendio sui tesseramenti" in cui LRH afferma:

"Ci sono due tipi di tesseramento" - LRH

In quella policy, LRH elenca la TESSERA ANNUALE INTERNAZIONALE del costo di 10 sterline o 30 dollari americani, e la TESSERA VITALIZIA del costo di 30 sterline o 75 dollari americani. Non esistono altri tipi di tesseramento o di status approvati o noti a LRH.

Inoltre, i soldi dei tesseramenti devono andare direttamente all'org che ha emesso la tessera e il denaro deve essere usato per la disseminazione di quell'org, in quell'area. L'argomento è trattato nella HCOPL 1 Set 1965R, "Policy sui tesserati":

"Il tutto va nel Conto Libri di HCO della zona dov'è stato acquistato il tesseramento e non fa parte delle entrate lorde settimanali dell'organizzazione. Le somme di denaro ricavate dal tesseramento sono destinate alla disseminazione." - LRH

Attualmente, le quote del tesseramento vengono trattenute come riserve di Int. e ammontano a ben oltre un miliardo di dollari. Di tutti quei soldi ne è stata spesa soltanto una piccolissima parte, in violazione alla suddetta policy. Sono stati usati, e molto parcamente, solo gli interessi sui depositi, mentre i progetti sono stati finanziati con le sovvenzioni [richieste di donazioni extra - N.d.T.]. In realtà, molte delle attività che vedete agli event della IAS non sono realmente finanziate dalla IAS, ma piuttosto dai singoli Scientologist.

Pensateci un momento: quante inserzioni pubblicitarie che disseminano Dianetics, Scientology o qualsiasi altro programma affiliato a Scientology avete visto alla TV? Sentito alla radio? Visto sui giornali? Da quattro anni vivo a San Antonio, Texas, la settima città più grande degli Stati Uniti, e non ne ho mai visto uno. E voi quanti ne avete visti?

Donare alla IAS un soldo in più di quanto previsto per la tessera vitalizia non si basa sulla policy di LRH. L'articolo "Che cosa comprano le tue donazioni" (The Auditor, Giornale mensile di Scientology N. 51, 1970) parla chiaramente di come la Chiesa usi le tue donazioni per i servizi di Dianetics e Scientology. La prossima volta che ti chiedono di donare per qualcosa che non siano i tuoi servizi, renditi conto che si tratta di una raccolta fondi e chiedi di vedere uno scritto in cui L. Ron Hubbard dice che è ciò che lui si aspetta da te come Scientologist.

Nuovi edifici per le Org: LRH non ha mai ordinato per le org l'acquisto di palazzi opulenti, mobilia o restauri lussuosi. In realtà, se leggi l'HCOPL 12 marzo 75 Pubblicazione II, "L'org ideale", che è poi lo stesso nome del programma [dell'attuale dirigenza], vedrai che da nessuna parte si citano palazzi da 20 milioni di dollari; vedrai che non troverai nessun riferimento al lusso dei locali delle org. La descrizione della "org ideale" fatta da LRH non contempla lussi. Dice invece che un'Org Ideale è l'org che consegna e che fa progredire la gente sul Ponte - cosa che invece non fa parte dell'attuale programma "Org Ideale".

In quella PL, LRH dice che un'Org Ideale:

"Sarebbe pulita e piacevole così da non disgustare il suo pubblico" - LRH

E questo è tutto ciò che LRH dice sullo stato dell'edificio.

Il risultato dell'alterazione off-policy della PL sulle Org Ideali è che la maggioranza degli OT di alto livello, ora detti "Ambasciatori OT", è alacremente impegnata in attività di raccolta fondi tra cui "tombole", "cene dei pirati", "lezioni di lavoro a maglia", "corse nei sacchi" e molte altre attività tutte incentrate sulla raccolta di milioni di dollari per finanziare le loro "Org Ideali". Il risultato è che coloro che gravitano intorno alle org si sentono chiedere di donare per la loro "Org Ideale" invece che per i propri servizi e il proprio Ponte. Nell'HCOPL del 2 Giu 1965R intitolata "Org, etica e tecnologia" LRH dice:

"SBARAZZATEVI DELLE COSE CHE DISTRAGGONO DA SCIENTOLOGY, presenti nella vostra org. Baby-sitting, biglietti della lotteria e altre assurdità simili." - LRH

Eppure queste distrazioni dilagano e vengono usate per raccogliere fondi e ottenere il denaro per raggiungere le quote enormi fissate per finanziare l'"Org Ideale".

"Se l'org subisce un declino durante un periodo di transizione, non mettetevi a 'raccogliere fondi' o 'vendere cartoline' o farvi prestare denaro. Semplicemente realizzate più entrate con Scientology.

Cercare soluzioni straordinarie per le finanze, all'esterno di Scientology, è segno di management molto scadente. Questo si è sempre risolto in un fiasco.

Per le org come per i pc: 'Si risolve con Scientology'.

Io stesso, ogni volta che ho cercato di sistemare le finanze o il personale con altri mezzi piuttosto che con Scientology, ho fallito. Così posso dire per esperienza personale che la solvenza delle org consiste in 'più Scientology', e non in pettini brevettati o in barbecue per raccolta di fondi."

HCOPL 24 feb 1964, Pubblicazione II, "Programmazione dell'Org".

Il punto è che gli Scientologist e gli OT devono addestrare, audire e disseminare tra il pubblico nuovo - non "reggiarsi" a vicenda o organizzare raccolte fondi interne.

Out Tech: Negli ultimi anni abbiamo visto diverse centinaia di persone che avevano raggiunto Clear con il CCRD sviluppato da LRH, sentirsi dire che non erano Clear. Tra di loro anche centinaia di OT che come "maneggiamento" sono stati messi su NED. Nel suo HCOB "Dianetics vietata sugli OT", LRH proibisce molto chiaramente di percorrere Dianetica sugli OT. Si tratta di un out-tech. Tutto questo "maneggiamento" tecnico fu ordinato personalmente da COB RTC [Miscavige] ed è stato fatto su migliaia di OT. Ma non si basava su un Bollettino HCO di LRH, ma piuttosto su una singola istruzione C/S in cui LRH fece il C/S di un pre-OT che non aveva raggiunto lo stato di Clear, ma che era già a metà di OT III e non ce la stava facendo. LRH ordinò un maneggiamento in "solo" e disse che il pre-OT doveva arrivare da solo a Clear. Questo C/S di LRH fu estrapolato dal suo contesto e poi usato per attuare un maneggiamento tecnico in chiara violazione di un HOB di LRH.

Questo ed altri "maneggiamenti tecnici" causarono agli auditor di Solo NOTs di tutto il mondo grandi spese e difficoltà, perché senza quei maneggiamenti non potevano procedere sul livello.

Poi ci sono i "gradi veloci di Flag" che nessun'altra org ha. Come è possibile che negli ultimi tre anni Flag abbia consegnato i gradi in modo diverso dal resto del mondo? Qualunque sia il problema, resta il fatto che avere dei "gradi veloci" di Flag crea una linea occulta di dati, si tratta di un ALTO CRIMINE ed è argomento di una policy intera intitolata "DEGRADAZIONI TECNICHE" (Serie di Mantenere Scientology in Funzione, N. 5) che LRH ha collocato all'inizio di ogni corso di Scientology.

In tempi recenti sembra sia scoppiata la moda che quasi tutti devono "rifare il Purif e fare un lungo programma di oggettivi", anche molti OT che si trovano in mezzo a Solo NOTs. Nulla di sbagliato nel fare gli oggettivi, ma se una persona è in mezzo a un rundown o a un livello OT, toglierlo da lì e metterlo sugli oggettivi è una chiara violazione dell'HCOB "Mescolare Rundown e Riparazioni". Inoltre, gli auditor di Solo NOTS devono fare gli oggettivi con un auditor di Classe IX, il che comporta forti spese perché non possono fare co-audit.

Con questi maneggiamenti out-tech, Flag ha incamerato molti milioni di dollari perché per tornare sul livello e completarlo, gli OT in mezzo a Solo NOTs vengono costretti a fare queste azioni out-tech. Per non parlare degli effetti spirituali che gli out-tech hanno sugli OT. Io stessa sono stata sottoposta a questi "maneggiamenti" out-tech, tra cui un lunghissimo FPRD quando ero in mezzo a Solo NOTs. Ne ho pagato il prezzo in molti modi, anche con i problemi fisici con cui sto ancora oggi combattendo. Perciò i danni provocati da queste azioni mi sono reali.

Struttura di Comando di LRH: LRH ci ha lasciato una struttura di comando complessa e bilanciata, con l'Ufficio dell'ED International alla guida di tutte le Org.Tale ufficio era considerato talmente importante che LRH creò uno speciale gruppo dirigente chiamato "Watch Dog Committee", il cui unico scopo era assicurare l'esistenza di quell'ufficio e degli altri livelli necessari di management. La LRH ED 339R tratta di questo estensivamente, in quanto serve a protezione della nostra Chiesa. Ma queste persone mancano. E non sto parlando solo di alcune. Fino ad alcuni anni fa l'Ufficio ED Int. non aveva più un solo membro sul posto. Per non parlare dei top executive di tutta la struttura del Management Internazionale.

Forse anche tu ti sarai chiesto... dov'è Heber, il Presidente della Chiesa? Che ne è stato di Ray Mithoff, Senior C/S International, l'uomo a cui LRH consegnò personalmente i Livelli OT superiori? Che fine ha fatto Norman Starkey, il Fiduciario di LRH? Dov'è finito Guillaume - Direttore Esecutivo Internazionale? E Marc Yager, Presidente del WDC? Che ne è stato degli altri executive del Management Internazionale che per anni hai visto agli event?

La verità è che io stessa ho trascorso settimane intere al lavoro in un palazzo vuoto dell'International Management di Int. Vuoto perché tutti quanti erano stati rimossi dal posto. Quando arrivai a up lines, David Miscavige mi informò in dettaglio su quanto tutti loro fossero degli imbelli e su come avessero fatto molte cose del tutto riprovevoli. Sembrava volermi "spiegare" che il Watchdog Committee nella sua interezza non esisteva più. Che tutto l'Executive Strata, composto dall'ED International e da altri 11 dirigenti Internazionali di altissimo livello ognuno nel suo campo particolare, non esisteva più. Che la Commodore's Messenger Org International non esisteva più. E tutte queste strutture chiave di comando di Scientology International, volute da LRH, erano state rimosse.

Trovai centinaia e centinaia di lettere e richieste di aiuto inevase, scritte dagli staff delle org in base alla LRH ED 339R in cui LRH dice che lo staff può scrivere a questi top executive dell'Exec Strata per chiedere assistenza. Aiuto che non può essere dato perché tutti loro sono stati rimossi e non c'è più nessuno ad aiutare gli staff, a fare valutazioni e programmazioni per l'espansione di Scientology.

Bene, ho avuto modo di trascorrere momenti molto significativi con Heber, Ray Mithoff, Norman Starkey, Guillaume e con tutto il Management Internazionale di un tempo. Erano stati tutti rimossi dal posto ed erano impegnati da anni in programmi di etica rigidi ed estenuanti, con l'unico risultato che sono ancora tutti lontani dal posto. Impossibile negare che tutti quei top executive sono gradualmente scomparsi di scena. Non li vedi più ai grandi event o sulla nave per il Viaggio Inaugurale ("Maiden Voyage").

Ora David Miscavige è diventato "il leader" della religione Scientology. Ma ciò che LRH ci ha lasciato era una grande struttura che doveva gestire adeguatamente tutti gli aspetti della religione Scientology. LRH aveva voluto e creato una struttura organizzativa completa e fantastica, non un singolo individuo. Mai aveva previsto un "leader" salvo lo stesso LRH - la persona che aveva stabilito gli scopi del nostro gruppo.

Qui c'è una situazione e anche se non sei mai stato alla Base del Management Internazionale dovresti riuscire a vedere che le richieste eccessive di soldi e i frequenti cambiamenti nella tech non sono OK, e anche tu hai la responsabilità di fare qualcosa per Mantenere Scientology in Funzione. Dovresti riuscire a trovare e a leggere le reference sul tesseramento, le trovi nel Volume 6 dell'OEC. Trova e leggi la HCOPL "Org ideale" (Serie dei Dati 40). Trova e leggi le reference sugli edifici delle org, compresa la HCOPL 24 Ago 65II, "La pulizia dei locali e dello staff, miglioriamo la nostra immagine". E anche la HCOPL 17 Giu 69, "L'immagine dell'organizzazione".

Se non vuoi attirare attenzione o rischiare di essere tolto dal livello o vederti negata la eligibility, allora ci sono alcune semplici cose che puoi fare. Primo e sopra tutto, ritirare il tuo sostegno ad azioni off-policy. Smetti di donare per ciò che non sono i tuoi servizi e il tuo reale progresso sul Ponte. Pretendi semplicemente di vedere le reference di LRH che dicono che tu devi fare altre donazioni di quel tipo. Nessuno potrà fornirti quelle reference, perché non esistono.

Smetti di sostenere tutte le attività atte a portare avanti nella tua area delle raccolte fondi off-policy.

LRH dice ciò che si aspetta da uno Scientologist - ciò che si aspetta che tu faccia. Lo dice molto chiaramente nell'HCOB 10 Giu 1960, Issue I, "Mantenere Scientology in Funzione Serie 33, Ciò che ci aspettiamo da uno Scientologist". Leggilo e seguilo.

Altra cosa che puoi fare è inviare questa e-mail a quante più persone possibile, anche anonimamente.

Per favore, mantieni questa mail nel nostro gruppo, gli Scientologist. I media in questo non c'entrano. Potresti chiederti perché non ho scritto un KR per poi andarmene per la mia strada. La risposta è questa: l'ho fatto. Ma non c'è più nessuno a cui mandare dei KR.

Ma tu puoi e dovresti scrivere rapporti e portare gli off-policy all'attenzione dei dirigenti della tua org locale e dei membri locali della Sea Org.

Siamo un gruppo forte e potente, possiamo causare un cambiamento. Abbiamo attraversato molte tempeste. Mi spiace essere io a dirtelo, ma una nuova tempesta incombe su di noi. Le sue ondate hanno già raggiunto i media e il mondo che ci circonda.

La verità è che tu, in quanto Scientologist, sei più abile, più ricettivo e hai un'integrità superiore. Scientology deve permetterti di "pensare con la tua testa" e di non mettere mai a rischio la tua integrità. Ed è assolutamente certo che LRH riteneva ogni singolo Scientologist responsabile di MANTENERE SCIENTOLOGY IN FUNZIONE.

L'unica cosa che sto cercando di fare è causare un cambiamento nelle azioni off-policy che stanno avvenendo. Quasi tutti i parenti miei e di mio marito sono Scientologist, così come lo sono molti dei nostri amici più cari. Non è sicuramente nel mio interesse alzare la testa a questo modo.

Tuttavia, so che ho dedicato tutta la mia vita adulta a sostenere LRH e ad applicare la tecnologia di LRH. Se mai avessi modo di guardare LRH negli occhi, non potrei mai dirgli di aver fatto il possibile per Mantenere Scientology in Funzione se oggi non facessi quanto sto facendo.

Siamo tutti parte in causa. Semplicemente, non è possibile leggere le reference di LRH e non vedere le alterazioni e le violazioni che si stanno attualmente verificando.

Hai un solo obbligo verso LRH: non partecipare ad azioni off-policy e far sapere agli altri che nemmeno loro devono farlo. Se tutti quelli che leggono questa mail rifiutassero azioni e comportamenti off-policy, già avremmo cambiato direzione. Se prendessimo tutta quell'energia e la dirigessimo verso l'auditing, l'addestramento e la disseminazione tra il pubblico nuovo, saremmo vincitori. Ed è ciò che in attesa del nuovo anno auguro a te e a tutti noi.

ARC,
Debbie Cook

31 dicembre 2011

Vedi originale

Immagine tratta da International Scientology News N. 13, © CSI 2000


Questa accorata mail di Debbie Cook, personaggio notissimo a tutti gli scientologist, non fu accolta bene dalla dirigenza della Chiesa di Scientology: il "leader" del movimento, infatti, ordinò di citare in giudizio per svariati milioni di dollari sia la Cook, ex Capitano di FSO che Miscavige aveva voluto al suo fianco a Int per "raddrizzare" i disastri del "Management Internazionale imbelle e deplorevole", sia suo marito Wayne Baumgarten, benché questi non fosse co-firmatario della missiva.

Il motivo addotto in tribunale per questa draconiana decisione: nel lasciare la Sea Org, di cui erano stati fedeli servitori per quasi 30 anni, Debbie Cook e Wayne Baumgarten avevano firmato un "accordo di non rivelazione", ovverossia si erano impegnati a non parlare mai con nessuno delle loro esperienze nella élite ecclesiastica del movimento.

"Mantenere Scientology in Funzione" diveniva così un mero optional: se un'ex dirigente di alto livello rileva outpoint, out tech e off policy, se constata per esperienza diretta ("Ciò che è vero per te è vero") che non ci sono più dirigenti preposti all'assistenza dei fedeli, che non c'è più nessuno a cui rivolgersi salvo il "leader" David Miscavige, ritenuto responsabile proprio di quegli outpoint, out tech e off policy, allora deve tacere.

L'aver trascinato Debbie Cook in tribunale ebbe conseguenze devastanti per la Chiesa di Scientology e ne parlarono i giornali di tutto il mondo (anche l'autorevole The Guardian e il Daily Mail, due tra i quotidiani inglesi più letti al mondo.)

Ciò che dalla mail della Cook appena traspare ed è comprensibile unicamente ai "critici" o agli "indipendenti", è una realtà che poi è stata sbattuta in prima pagina, sotto gli occhi del mondo intero; una realtà di cui avevano parlato parecchi dirigenti di altissimo livello del movimento, quei funzionari dedicati che lavoravano alla Int Base ( anche nota come "Gold") e che da lì sono fuggiti. Quella realtà si chiama "Buco", un vero campo di concentramento in cui sono confinate decine di executive, quell'Exec Strata che L. Ron Hubbard aveva voluto alla guida della sua chiesa.

Scrive infatti la Cook: «..ho avuto modo di trascorrere momenti molto significativi con Heber, Ray Mithoff, Norman Starkey, Guillaume e con tutto il Management Internazionale di un tempo. Erano stati tutti rimossi dal posto ed erano impegnati da anni in programmi di etica rigidi ed estenuanti [...]».

Solo in tribunale, e solo perché incalzata sotto giuramento a dire «la verità, tutta la verità e nient'altro che la verità», l'ex Capitano di FSO, quel volto sorridente che abbiamo visto mille volte darci il benvenuto sulla prima pagina di Source, la rivista della Flag Land Base, rivelerà di essere stata tenuta prigioniera per ben sette settimane in quell'inferno, di essere stata umiliata, torturata, malmenata, degradata per ordine del "leader" della religione Scientology, assieme a tutta quella che era stata l'alta dirigenza voluta da L. Ron Hubbard a capo della sua chiesa... Heber Jentzsch, Presidente della Church of Scientology International, Ray Mithoff, C/S International, Guillaume Lesevre, ED International, Marc Yeager, Watchdog Committee Chairman...

Nella sua mail di Capodanno 2011, Debbie Cook scrive ancora:

«Mio marito ed io siamo in buoni rapporti (con la chiesa - "in good standing") e non siamo in contatto con nessuno che non sia in good standing.»

Le cose cambieranno quando il "leader unico" della sua religione, quel leader unico che L. Ron Hubbard non aveva assolutamente voluto, la trascinerà in tribunale soltanto perché l'ex Capitano di FSO aveva avuto l'ardire di "pensare con la sua testa" e di esercitare un diritto fondamentale, uno dei diritti che, a parole, la Chiesa di Scientology difende e propugna in quella serie di iniziative per cui richiede incessantemente sostanziose donazioni, quelle "raccolte fondi" ridicolizzate da L. Ron Hubbard: il diritto alla libertà di parola. Solo a quel punto Debbie Cook scriverà una seconda mail, il cui testo potete leggere più sotto.

Il procedimento giudiziario in cui Debbie Cook è stata trascinata obtorto collo dalla dirigenza della sua religione si è concluso alla fine di aprile 2012 con un accordo stragiudiziale tra le parti: la Chiesa di Scientology ha ritirato ogni richiesta di "risarcimento danni" nei confronti di chi - come insegna L. Ron Hubbard - non aveva fino a quel momento voluto compromettere la sua integrità; Debbie Cook ha firmato un nuovo accordo di non rivelazione delle storture, delle alterazioni della tech, delle violenze verbali e non, di cui per tanti anni è stata testimone e vittima diretta assieme ad altri altissimi dirigenti della Chiesa di Scientology. In sostanza, è stato stipulato un accordo di cessazione delle molestie legali da parte della chiesa contro la compromissione della propria integrità personale della Cook, un modello ormai noto a molti osservatori del movimento.

Ecco la traduzione della mail pubblicata da Debbie Cook in pieno marasma giudiziario sul blog di un altro noto e altissimo dirigente della Chiesa di Scientology Internazionale fuggito dalla chiesa di Miscavige per i medesimi motivi della Cook: Marty Rathbun, Inspector General - Etica del Religious Technology Center, l'uomo che per 30 anni è stato il Numero Due della linea di comando della Chiesa di Scientology, secondo soltanto a David Miscavige.


Cari Amici,

Immagini tratte da International Scientology News
N. 9, © CSI, 1999
Immagine tratta da International Scientology News,
N. 11, © CSI, 1999

Il 31 dicembre ho inviato una mail che speravo avrebbe aiutato gli Scientologist di tutto il mondo a impegnarsi nella religione Scientology e per ricordare che LRH ha dato loro pieni poteri per fare il possibile per attenersi strettamente alla tech e alla policy di LRH.

Non avevo mai parlato con la stampa e avevo chiesto [ai destinatari della mail] di tenerla per loro. Avevo anche fatto chiaramente sapere all'Ufficio degli Affari Speciali che non pensavo ad ulteriori azioni e avevo chiesto che la nostra famiglia, gli amici, i soci e i nostri clienti non subissero pressioni per "disconnettere" da noi.

Non ho ricevuto alcuna risposta o comunicazione dalla Chiesa, ma tutti i miei clienti Scientologist hanno ricevuto l'ordine di disconnettere da me, mettendo a rischio il mio lavoro. Inoltre, sono stati contattati i miei parenti e amici Scientologist ed è stato loro ordinato di disconnettere. Infine, ma non meno importante, la Chiesa di Scientology mi ha citata in giudizio con una ingiunzione legale in cui chiedeva il mio completo silenzio su Scientology e 300.000 dollari di danni.

La prima parte di quell'azione legale ha avuto luogo il 9 febbraio [2012] e i legali della Chiesa hanno chiesto al Tribunale del Texas di ridurmi legalmente al silenzio. Il giorno successivo hanno ritirato la mozione, dopo la mia testimonianza che ha dato modo alla Corte di ascoltare degli esempi minimi dei maltrattamenti fisici avvenuti dietro le porte chiuse della Base Internazionale di Scientology. Tutto questo è stato possibile grazie al sostegno totale di Marty e Mike [Rinder, ex Capo dell'Ufficio Affari Speciali - OSA - della Chiesa di Scientology, e suo portavoce capo per molti anni. Ha lasciato la chiesa nel 2007 dopo essere stato a sua volta imprigionato per anni nel "Buco" - N.d.T.] e di alcuni altri cari amici che si sono detti disponibili ad aiutarci e a guidarci nel procedimento legale. Un particolare ringraziamento va al mio avvocato e al suo team, giunti in nostro soccorso.

Nei giorni successivi ho rilasciato qualche intervista alla stampa con l'unico intento di chiarire che quegli episodi di crudeltà e prigionia non si basano sulle scritture della religione Scientology o sulle opere di L. Ron Hubbard. Sono invece l'agire di un solo individuo, o di pochi singoli individui, mentre Scientology e L. Ron Hubbard sono benevoli, altruisti e positivi.

Ora mi resta da affrontare in tribunale la citazione in giudizio di David Miscavige, il quale mi chiede milioni di dollari di risarcimento. Ma per adesso la prima battaglia è vinta.

Di questo voglio ringraziare dal profondo del cuore tutte le persone che mi hanno sostenuta in questo difficile periodo, i miei veri amici. Dalle oltre mille persone che mi hanno inviato mail e lettere di sostegno alle centinaia che hanno fatto una donazione per la mia difesa legale, GRAZIE!

Sono stati molti a farsi avanti nel momento del bisogno. Persone che conoscevo e altre che non conoscevo. Scientologist in "good standing" e altri che non lo sono. E Scientologist che a loro volta hanno da raccontare storie atroci. Ma non soltanto Scientologist, anche persone di ogni fede e convinzione che hanno assistito a questa grande ingiustizia e hanno deciso di intervenire per impedirla. E tutti insieme abbiamo vinto questo primo round.

Tuttavia, questa battaglia è ben lontana dalla fine e se prevarrà la verità, allora il vostro sostegno positivo, il vostro aiuto faranno la differenza.

Vorrei che sapeste chi sono. Sostengo L. Ron Hubbard. Ho visto la tecnologia di L. Ron Hubbard operare dei veri miracoli. Per me non v'è alcun dubbio che i libri e le conferenze di Scientology, come scritte originariamente da L. Ron Hubbard, portano benefici tremendi a chiunque prenda quegli scritti e li applichi. Ho visto lo storpio camminare. Ho visto persone emotivamente distrutte riprendere vita. Ho visto relazioni riacquisire vigore. E ho visto accadere queste cose molte volte. Nulla potrà mai far vacillare la mia convinzione nel valore degli scritti filosofici di L. Ron Hubbard.

Farò il possibile per assicurarmi che la religione Scientology entri nel 21 secolo nello spirito dell'amore, della compassione e della benevolenza.

E questo è ciò che io sono.

In questo momento ho più amici di quanti ne avessi prima di prendere posizione, molti di più. E abbiamo la nostra integrità.

E fa sentire dannatamente bene.

Grazie dal profondo del cuore.
Debbie Cook

17 febbraio 2012

Vedi originale


Torna a Allarme Scientology